Come ottimizzare la promozione dei prodotti grazie agli espositori da terra

espositori da terra, cemab
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
ristorante il monsignore venafro
Maison Du Café Venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
pasta La Molisana
eventi tenuta santa cristina venafro
Smaltimenti Sud

Come ottimizzare la promozione dei prodotti grazie agli espositori da terra

Un espositore da terra è un ottimo mezzo per collocare prodotti di vario genere e, nel contempo, per pubblicizzarli in modo efficace. Facili da assemblare grazie ai ripiani a incastro e realizzati in ecologico legno o in cartone, gli espositori possono essere inseriti sia in attività commerciali di modeste dimensioni che in quelle più ampie, a seconda degli spazi e delle singole necessità.

Versatili, divertenti e pratici, gli espositori da terra economici possono essere acquistati anche online su portali specializzati, con personalizzazioni facili da apportare grazie a descrizioni e foto esaustive.

Varie tipologie di espositore

Un espositore non è solo un elemento fisso di dimensioni atte a contenere merci, ma può anche essere girevole e bifacciale, consentendo così una doppia esposizione agevole da entrambi i lati. Non solo, alcuni modelli sono dotati di comode rotelle per poter essere spostati da una parte all’altra senza sforzi, permettendo al titolare e ai commessi di ricollocarlo più volte secondo le esigenze del momento. Un altro elemento di praticità è costituito dal cassettone inferiore, molto spesso presente, che può contenere scorte di merce da organizzare sui ripiani quando scarseggiano o sono da rinnovare.

Una differenziazione fondamentale che riguarda gli espositori si ha anche nella tipologia stessa del ripiano: si può trattare delle superfici piane classiche, poste parallelamente oppure leggermente inclinate per facilitare la visione e la presa. Si può trattare di una sorta di contenitori semi-aperti al fine di contenere una quantità maggiore di oggetti piccoli o, ancora, completamente chiusi se la merce può essere consegnata all’acquirente solo dal commesso (come nel caso di gioielli o profumi).

Alcune confezioni, infine, possono essere appese e allora l’espositore sarà dotato di ganci, opportunamente stondati e ricurvi per non risultare pericolosi.

Le rifiniture grafiche e le forme, infine, lasciano spazio a qualunque tipo di personalizzazione: possono richiamare il prodotto stesso che si sta esponendo, oppure contenere un logo, una frase promozionale (ad esempio per indicare uno sconto) o persino contenere un erogatore integrato di disinfettanti e profumi.

Dimensioni e spazi

Un espositore da terra può arrivare a sfiorare anche i due metri, anche se generalmente la parte più alta è quella adibita alla decorazione dedicata: le merci, infatti, dovrebbero sempre essere disposte ad altezza d’uomo, così da poter essere raggiunte senza particolari problemi. Larghezza e profondità saranno quindi abbastanza proporzionali all’altezza non solo per una questione visiva, ma anche di stabilità dell’intera struttura.

Come già accennato, la scelta dell’espositore da terra dovrebbe tenere conto degli spazi disponibili in negozio: va da sé che, in un’attività di dimensioni ridotte, sarà più opportuno collocarne alcuni a ridosso delle pareti, evitando accuratamente il centro del locale per consentire agli avventori di camminare senza ostacoli. Al contrario, nelle aree più ampie si può occupare anche la superficie calpestabile più centrale, ma ponendo attenzione a creare un effetto complessivo di ordine e organizzazione, specie se si opta per modelli girevoli e bifacciali.

Se gli espositori sono più di uno, li si può disporre in fila o, ancora, qualora si voglia evidenziare la promozione del momento, collocarne uno in bella vista o persino all’entrata del negozio per invogliare gli acquirenti a entrare. Di solito, in questo caso, si tratta perlopiù di un pannello informativo che invita i passanti a visitare l’attività.

Per quanto concerne l’impatto visivo, occorre sempre tenere conto che mescolare stili e colori diversi non sempre si rivela una scelta efficace e rischia di confondere la clientela: se i prodotti sono diversi tra loro, meglio organizzarli in settori ove gli espositori abbiano colori neutri mentre, per sottolineare quelli nuovi o in promozione è possibile una personalizzazione più estrosa e riconoscibile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

panettone di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree
colacem
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

panettone di caprio
colacem
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: