POLITICA – Scarabeo plaude l’ingresso di Aida Romagnuolo in Fdi e bacchetta Pallante

pasta La Molisana
eventi tenuta santa cristina venafro
ristorante il monsignore venafro
Maison Du Café Venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
faga gioielli venafro isernia cassino
Smaltimenti Sud

CAMPOBASSO – L’ex consigliere regionale Massimiliano Scarabeo plaude all’ingresso in Fratelli d’Italia di Aida Romagnuolo e svolge una serie di valutazioni sulla composizione del gruppo di chi c’è e di quelli che da qui in avanti comporranno il gruppo in Consiglio regionale.

“L’ingresso della consigliera regionale Aida Romagnuolo nel partito di Giorgia Meloni non può che essere accolto con grande positività da parte mia e da parte di chi ha a cuore la crescita del partito contestando, spesso, le scelte dell’attuale governo regionale che non sempre vanno nella direzione condivisa da Fratelli d’Italia.

Noto con piacere che anche l’assessore Quintino Pallante, primo e indefesso sostenitore del governo Toma, esprime soddisfazione a titolo di eletto in questo partito e mettendo in evidenza la sua “coerenza” politica che da sempre lo vedrebbe militare nella destra.  Una coerenza che in pochi ricordano, soprattutto chi, come me, conosce bene le scappatoie utilizzate dal coerente assessore con il precedente centrosinistra. In pochi ricordano la fatica di Quintino Pallante per fare in modo che, nel 2011, l’allora “Futuro e Libertà” di Gianfranco Fini evitasse di presentare la lista a sostegno di Michele Iorio presidente cercando di favorire un accordo sottaciuto con Paolo Frattura. E in pochi ricordano che proprio il coerente Quintino Pallante fu l’unico reduce del centrodestra di Michele Iorio a non subire lo spoile system  e a restare in carico per la durata di tutto il mandato elettorale come presidente dell’Arpa Molise.

Ad oggi il dato è controvertibile: con il sostegno del coordinatore regionale Filoteo Di Sandro, con il mio ingresso prima, quello di Michele Iorio poi e di Aida Romagnuolo oggi, Fratelli d’Italia ha tutte le carte in regola per candidarsi ad essere il primo partito del centrodestra.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

panettone artigianele natale di caprio
colacem
venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

venafro farmaciadelcorso glutenfree
colacem
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone di caprio
panettone artigianele natale di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: