Viadotto Sente-Longo, domani la firma della convezione tra Anas e Provincia

viadotto sente
pasta La Molisana
faga gioielli venafro isernia cassino
eventi tenuta santa cristina venafro
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
ristorante il monsignore venafro
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Maison Du Café Venafro

ISERNIA – Domani 26 novembre alle ore 11, nella sala consiliare della Provincia, ci sarà la firma della Convenzione tra la Provincia di Isernia e l’Anas per la progettazione dell’intervento di messa in sicurezza del viadotto “Sente-Longo”, finalizzato alla sua riapertura.

Un manufatto  tra i più alti con i suoi 185 metri di altezza e 1200 metri di lunghezza con campate di 200 metri, un’imponente opera ingegneristica  realizzato tra il 1974 e il 1977, in acciaio e calcestruzzo, situato sull’omonimo fiume al confine tra Abruzzo e Molise collegando il territorio di Castiglione Messer Marino, in provincia di Chieti, e Belmonte del Sannio, in provincia di Isernia sulla SS86, si sono registrate sparute ma forti proteste degli abitanti dei paesi circostanti, quest’ultimi ora  isolati per la l’interdizione all’uso del viadotto e costretti a tempi di percorrenza per raggiungere Agnone o Isernia o la costa lunghissimi e attraverso un percorso stradale quasi proibitivo per le condizioni dell’Istonia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
venafro farmaciadelcorso glutenfree
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio
panettone di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

panettone di caprio
colacem
panettone artigianele natale di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: