Viadotto Sente-Longo, domani la firma della convezione tra Anas e Provincia

viadotto sente
Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
vaccino salva vita

ISERNIA – Domani 26 novembre alle ore 11, nella sala consiliare della Provincia, ci sarà la firma della Convenzione tra la Provincia di Isernia e l’Anas per la progettazione dell’intervento di messa in sicurezza del viadotto “Sente-Longo”, finalizzato alla sua riapertura.

Un manufatto  tra i più alti con i suoi 185 metri di altezza e 1200 metri di lunghezza con campate di 200 metri, un’imponente opera ingegneristica  realizzato tra il 1974 e il 1977, in acciaio e calcestruzzo, situato sull’omonimo fiume al confine tra Abruzzo e Molise collegando il territorio di Castiglione Messer Marino, in provincia di Chieti, e Belmonte del Sannio, in provincia di Isernia sulla SS86, si sono registrate sparute ma forti proteste degli abitanti dei paesi circostanti, quest’ultimi ora  isolati per la l’interdizione all’uso del viadotto e costretti a tempi di percorrenza per raggiungere Agnone o Isernia o la costa lunghissimi e attraverso un percorso stradale quasi proibitivo per le condizioni dell’Istonia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

esco fiat lux
fabrizio siravo assicurazioni
error: