POLITICA – Ristori, Federico (M5S) “Congelamento scadenze fiscali e attenzione alle partite Iva”

mama caffè bar venafro
vaccino salva vita
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana

CAMPOBASSO – Oggi alla Camera quasi all’unanimità, è stato votato un nuovo scostamento di bilancio da 8 miliardi di euro, grazie al quale dovranno essere finanziati ristori a fondo perduto per le partite iva e sostegni per lavoratori professionisti e autonomi, nell’ambito di un nuovo Decreto.

Il Decreto Ristori Quater come precisa l’on. Federico in una nota, comprenderà anche tutte quelle attività produttive che sono rimaste formalmente aperte, ma i cui bilanci sono stati danneggiati dalla chiusura delle attività di cui sono fornitrici.

“Questo nuovo pacchetto d’interventi, in più, deve necessariamente estendersi al lato fiscale prevedendo, per tutti i settori che hanno subìto perdite, il congelamento delle tasse riferite al 2020, in particolare lo stop agli acconti Irpef, Ires e Irap, oltre che lo stop alla scadenza del 10 dicembre della rottamazione ter.

Inoltre è necessario avviare un confronto per definire meccanismi di sostegno che vadano oltre le aree di rischio pandemico e i codici ATECO, ma basati sul rimborso di parte dei costi fissi, prevedendo la possibilità di attribuire i ristori anche ai lavoratori autonomi e ai liberi professionisti che non ne hanno beneficiato.

Intanto prosegue anche l’iter di stesura della legge di bilancio. Governo e Parlamento sono al lavoro per sostenere l’occupazione e le imprese con sgravi contributivi al 100 per cento per chi assumerà giovani sotto i 35 anni. Inoltre, ci sarà una forte spinta al lavoro femminile, con la decontribuzione, anche in questo caso al 100 per cento, per chi assumerà donne disoccupate al Sud e donne disoccupate da almeno 24 mesi nel resto d’Italia.

Insomma, bisogna continuare a lavorare e il voto corale di oggi alla Camera è un segnale importante in termini di unità e lealtà istituzionale, nel solco di quanto richiesto dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Un aspetto importante, perché in questo momento unità vuol dire garantire ai cittadini risposte migliori e più veloci.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: