CRONACA – Scoperta “sede fantasma” di un opificio: danno all’erario per oltre 250mila euro

Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro
vaccino salva vita

CARABINIERI – Scoperta sede fantasma di un opificio che ha generato un danno all’erario quantificabile in oltre 250mila euro.

I militari della Stazione di Cantalupo Nel Sannio hanno individuato il raggiro abilmente organizzato dai titolari di una società di commercio alimentare che, dopo aver fittiziamente stabilito la sede legale in un comune prossimo, pur non avendovi alcuna sede ottenevano, producendo false autocertificazioni, un rilevante credito di imposta per più di 100 mila euro facendo risultare un investimento per la realizzazione di un opificio  in un paese della Campania ove di fatto la società opera.

Inoltre hanno percepito sconti sui premi assicurativi e tasse di proprietà dei numerosi automezzi societari in ragione del più favorevole regime fiscale del Molise rispetto a quella della Campania.

Tale manovra ha prodotto un danno all’erario quantificabile in oltre 250mila euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
colacem
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
esco fiat lux
error: