CAMPOBASSO – Rinvio a giudizio Comandante Municipale, il sindaco Gravina spiega “Resta al suo posto sino all’esito della sentenza”

Maison Du Café Venafro
pasta La Molisana
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
faga gioielli venafro isernia cassino
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
ristorante il monsignore venafro
Smaltimenti Sud
eventi tenuta santa cristina venafro

CAMPOBASSO – Il rinvio a giudizio presso il Tribunale di Castrovillari  non è un ostacolo per rompere il rapporto di lavoro con il nuovo Comandante della Polizia municipale Luigi Greco da poco nominato per tale incarico dalla Giunta Gravina che  su tanto spiega.

“Dopo la notizia del rinvio a giudizio del nuovo comandante della Polizia Locale di Campobasso, Luigi Greco, presso il tribunale di Castrovillari, l’Amministrazione comunale di Campobasso ha dato corso alle relative attività di verifica.

“Preso atto di una serie di riscontri effettuati in questi giorni – ha dichiarato in proposito il sindaco Gravina – e verificato che nulla osta alla prosecuzione dell’incarico affidato al comandante Luigi Greco, l’Amministrazione comunale ritiene che allo stato attuale il rapporto di lavoro con il comandante possa continuare in attesa dell’esito del giudizio.

Confidiamo e crediamo – ha aggiunto Gravina – che il comandante Greco possa dimostrare la completa estraneità ai fatti nelle sedi opportune, in modo tale da poter proseguire al meglio nell’importante incarico presso la Polizia Locale del Comune di Campobasso.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone di caprio
colacem
panettone artigianele natale di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
colacem
panettone artigianele natale di caprio
panettone di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: