VENAFRO – La cittadina diventa protagonista: iniziano le riprese della Rai

Venafro, riprese, Geo&Geo,Riccardo Barbieri
Smaltimenti Sud
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
faga gioielli venafro isernia cassino
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
eventi tenuta santa cristina venafro
pasta La Molisana
ristorante il monsignore venafro
Maison Du Café Venafro

VENAFRO – L’olio e il Parco dell’Olivo, il centro storico e l’oasi Le Mortine, l’artigianato e i prodotti locali saranno gli elementi caratterizzanti del prossimo lavoro della casa di produzione romana.

Si tratta di un documentario a cura della troupe di Riccardo Barbieri.

Diversi gli operatori coinvolti nel progetto, che rientra nel più ampio discorso della promozione del territorio che soprattutto negli ultimi mesi punta maggiormente alla valorizzazione dei borghi.

Venafro è il centoventiseiesimo paese visitato dalla Barbieri Communication in questo 2020. Questa importante opportunità è stata subito colta dall’amministrazione comunale che non ha esitato ad accogliere i graditi ospiti.

Il sindaco Ricci e gli assessori Tommasone e Ottaviano non si sono risparmiati nel mettere a disposizione tutto il supporto necessario. Grande è la soddisfazione dell’assessore al Turismo: “siamo lieti di ospitare professionisti che valorizzano il nostro territorio in contesti così importanti; – ha dichiarato Angela Maria Tommasone – e in pochi giorni siamo riusciti coordinare tutte le iniziative utili alla migliore riuscita delle riprese grazie anche al presidente del Parco Emilio Pesino e al prof. Ferdinando Alterio, alla Polizia Municipale, al M° Claudio Luongo, al presidente della Proloco Giustino Guarini, al dott. Francesco Tomasso, a Nicandro Biasiello dell’Associazione Nazionale dei Carabinieri in Congedo e all’associazione Pianeta Terra. Un ringraziamento ulteriore va anche a tutti gli operatori coinvolti”.

Il sindaco Alfredo Ricci, inoltre, ha evidenziato le diverse iniziative poste in essere in tal senso in questi anni come i grandi eventi, la riapertura di Palazzo Liberty con mostre e convegni, la partecipazione alla BIT di Milano. Il mese scorso a Venafro è stata anche la troupe di Linea Verde mentre la trasmissione di Sereno Variabile del 2015 con Osvaldo Bevilacqua è ancora nei piacevoli ricordi di tutti i venafrani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone di caprio
colacem
panettone artigianele natale di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
venafro farmaciadelcorso glutenfree
colacem
panettone di caprio
panettone artigianele natale di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: