Boom delle carte prepagate: tipologie e vantaggi

carte prepagate, banca sella
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
ristorante il monsignore venafro
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
Maison Du Café Venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
eventi tenuta santa cristina venafro
Smaltimenti Sud
pasta La Molisana

Boom delle carte prepagate: tipologie e vantaggi

Negli ultimi anni si è assistito ad una progressiva sostituzione del denaro contante con gli strumenti di pagamento elettronici, quali carte di debito o di credito ed altresì carte prepagate, in quanto ritenuti più sicuri e pratici da utilizzare.

La circostanza che desta maggiore curiosità è che questa inversione di tendenza non riguarda più soltanto la generazione di giovani, già abituati alla digitalizzazione della moneta, ma anche coloro i quali si erano sempre palesati restii ad adeguarsi a questo “nuovo mondo”.

Di conseguenza, il mercato finanziario si è man mano adeguato a questo generale cambiamento, offrendo all’utenza la possibilità di selezionare il prodotto maggiormente confacente alle proprie esigenze economiche ed operative: infatti, rispetto agli anni scorsi risultano molto più numerosi ed eterogenei i prodotti lanciati dagli istituti di credito emittenti.

Si consideri ad esempio che i soggetti che vogliono attivare una carta di pagamento elettronica, senza però sostenere gli ingenti costi di gestione generalmente gravanti sui titolari di carte di credito, possono dotarsi di una carta prepagata.

In primo luogo, si tratta di uno strumento che consente di eseguire qualunque transazione abilitata nei limiti dell’importo precedentemente ricaricato dal titolare, con la conseguenza che il pagamento di una somma superiore, anche di poco, a tale limite non sarà accordato.

Non a caso, le carte prepagate sono le più indicate anche per chi si reca all’estero per un viaggio di piacere oppure per le persone che le utilizzino esclusivamente per acquistare sul web.

Ad oggi, analizzando il mercato, è possibile distinguere diverse tipologie di carte prepagate: la prima sostanziale differenza è quella intercorrente tra le carte standard e quelle dotate di codice identificativo Iban (comunemente denominate “carte conto”), ma occorre anche diversificare le prepagate ricaricabili e le monouso, così da poter scegliere in modo consapevole il prodotto più in linea con i propri bisogni.

In particolar modo, le carte standard garantiscono al titolare un’operatività di base a prezzi estremamente contenuti, mentre le carte conto abilitano anche alla fruizione di talune operazioni bancarie, come bonifici, accreditamento dello stipendio mensile o pagamento delle utenze e possono essere gestite in qualsiasi momento a mezzo apposita app.

Infine, il titolare di una ricaricabile può sempre decidere di aggiungere altro denaro da poter spendere per successive transazioni, mentre le prepagate monouso sono per natura sfruttabili fino ad esaurimento del saldo e sono facilmente reperibili presso negozi e supermercati.

Tra le carte prepagate più diffuse sul mercato vi sono quelle emesse da Hype S.p.A., quali Hype Start, Hype Next e Hype Premium. Non a caso l’anno scorso Hype Start si è posizionata al vertice della classifica stilata dall’Osservatorio Finanziario con riferimento alle migliori carte conto in circolazione (per ulteriori approfondimenti su costi e caratteristiche della carta Hype Start: https://www.cartedipagamento.com/hype-start-banca-sella.htm).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio
colacem
panettone di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone artigianele natale di caprio
panettone di caprio
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: