CRONACA – Truffa aggravata e interruzione di servizio pubblico: Carabinieri arrestano 62enne

mama caffè bar venafro
La Molisana Natale plastica
Smaltimenti Sud

TERMOLI – I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di arresti domiciliari a carico di un 62enne termolese dipendente dell’Ospedale San Timoteo, resosi responsabile dei reati di truffa aggravata, interruzione di un servizio di pubblica utilità.

L’odierno provvedimento scaturisce da un’attività d’indagine, svolta dalla Compagnia Carabinieri di Termoli sotto la costante direzione della Procura della Repubblica di Larino.

L’uomo, secondo quanto emerso dai controlli, era solito assentarsi arbitrariamente dal proprio luogo di lavoro attestando, comunque e falsamente, la propria presenza all’interno del locale nosocomio. Il 62enne, inoltre, aveva più volte falsificato gli orari d’impiego al fine di percepire indennità derivanti da servizi straordinari e notturni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
fabrizio siravo assicurazioni
colacem

OPERAZIONE VERITÀ »

FASCICOLO ELETTRONICO SANITARIO »

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

Pubblicità »

fabrizio siravo assicurazioni
maison Du Cafè Venafro Natale
colacem

OPERAZIONE VERITÀ »

FASCICOLO ELETTRONICO SANITARIO »

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

aziende in molise »

Esco Fiat Lux Scarabeo
error: