POLITICA – Bilancio non approvato, commissariato il comune di Pizzone

Letizia Di Iorio
Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
vaccino salva vita
pasta La Molisana

PIZZONE – Vigilia di Natale molto movimentata dal punto di vista politico per il Comune di Pizzone.

Il Consiglio comunale del piccolo paese dell’Alta Valle del Volturno è stato sospeso a seguito della mancata approvazione della salvaguardia degli equilibri di bilancio. Appena tre giorni fa, il 21 dicembre, il sindaco in carica Letizia Di Iorio aveva predisposto un comunicato ufficiale con il quale smentiva le voci di una imminente crisi politica dovuta alle possibili dimissioni del vice sindaco Veronica Di Cristofano. Solo tre mesi fa, il 15 settembre, si era dimesso l’ex assessore e vicesindaco Libero Di Iorio.

La Prefettura di Isernia ha commissariato il Comune ed affidato l’incarico per la provvisoria gestione dell’ente al Vice Prefetto  dr.ssa Giuseppina Ferri.

I cittadini di Pizzone si recheranno alle urne nella prossima primavera, come d’altronde era già previsto a causa della naturale scadenza del  mandato del Consiglio comunale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: