CALCIO D – Commento alla 9^ giornata, risultati, classifica e prossimo turno. Campobasso derby e primato

Maison Du Café Venafro
Smaltimenti Sud
faga gioielli venafro isernia cassino
eventi tenuta santa cristina venafro
ristorante il monsignore venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia

CAMPOBASSO – Derby e primato per Natale: risultati, classifica e prossimo turno

Ormai Campobasso e Vastogirardi ci hanno abituato ad assistere a partite emozionanti, ben giocate e di alto livello tecnico-tattico. In poche parole questo è diventato il derby dello spettacolo!

Già lo scorso anno il match fu combattuto e ben giocato da entrambe le squadre. E il 4 a 3 finale giunse al termine di una partita giocata a viso aperto da entrambe le squadre.

Quest’anno al SelvaPiana si è assistito allo stesso copione. Partita bella, divertente, con giocate a tratti anche spettacolari che avrebbero meritato sicuramente di essere apprezzate dal pubblico sugli spalti.

E anche quest’anno tanti gol, 5 per l’esattezza, che hanno determinato il risultato di 3 a 2 per il Campobasso, ed una autentica prodezza degna del massimo campionato di calcio, con Vittorio Esposito nelle vesti di attore protagonista. L’essenza del calcio è tutta racchiusa nel suo fantastico gesto atletico, messo in scena al minuto 79 quando sugli sviluppi di un calcio d’angolo, raccogliendo una respinta della difesa del Vastogirardi, mette insieme coordinazione, potenza, rapidità di esecuzione, precisione, decisione, visione di gioco, posizionamento, orientamento, modellando un tiro al volo di sinistro dal limite dell’area di rara bellezza che termina la sua traiettoria in rete, alle spalle dell’incolpevole portiere ospite. Se ci fosse stato il pubblico delle grandi occasioni ad assistere a questa prodezza, lo stadio sarebbe esploso, i tifosi impazziti, tutti in piedi ad applaudire quello che per questa categoria può essere considerato senza ombra di dubbio un fenomeno.

Sono fortunato ed onorato di poter allenare un campione come Vittorio Esposito. Per me, per tutto il gruppo e per la società è un piacere averlo in squadra. Ci ha dato, ci dà e ci darà ancora tanto in questo campionato”. Queste le parole che ha speso per lui mister Cudini al termine della partita.

E come dargli torto. Con Esposito in campo il Campobasso ha la qualità necessaria per poter affrontare senza timore tutte le squadre. E questo rappresenta sicuramente un punto di forza per i rossoblu, come sottolineato anche dall’allenatore degli alto molisani, Prosperi: “Il gol di Esposito è stato davvero molto bello ed a lui vanno i miei complimenti. Ma i complimenti devo farli anche alla mia squadra che è venuta a Campobasso a giocarsi la partita a viso aperto e senza timore di affrontare quella che a mio avviso è la squadra più forte ed attrezzata del campionato. Non nascondo il mio rammarico sul risultato finale – ha proseguito Prosperi – Per quanto prodotto in campo mi sarebbe stato stretto anche il pareggio. Non siamo riusciti a chiudere la partita pur avendo avuto occasioni importanti con Merkaj e, al contrario, abbiamo subito gol su un rigore che mi è sembrato a dir poco dubbio”.

In effetti il Vastogirardi ha disputato una gara impeccabile, facendo registrare una supremazia in campo nel primo tempo, chiamando Piga agli straordinari su due punizioni calciate da Ruggeri e reclamando un rigore per un intervento molto dubbio su Guida in area di rigore. Ma anche nel secondo tempo la squadra di Prosperi ha proposto un gioco molto interessante.

Dopo il vantaggio di Guida – ha dichiarato Prosperi – non ci siamo chiusi ma abbiamo continuato a giocare e a creare diverse occasioni che, se fossimo stati bravi a concretizzare, ci avrebbero consentito di chiudere la partita. Anche sull’1 a 1 abbiamo continuato a creare gioco e ad impensierire Piga con Merkaj. E non ci siamo fermati neanche quando Tenkorang prima ed Esposito poi hanno portato il risultato sul 3 a 1, provando a riaprire la partita con il gol di Cagnale”.

Al netto di questa sconfitta, Prosperi può comunque ritenersi soddisfatto. Il cammino della sua squadra procede in modo convincente perché convincenti sono le prestazioni in campo dei suoi giocatori. E continuando così, l’obiettivo stagionale è alla sua portata. E potrà dimostrarlo già in occasione del prossimo impegno di campionato contro il Castelfidardo, in programma il 6 gennaio allo stadio Di Tella.

Così come tranquillo è apparso anche Cudini che nel dopopartita ha evidenziato la forza del suo gruppo, capace di imporsi nonostante l’assenza di un giocatore importante come Bontà, nonostante la stanchezza derivante dall’aver disputato 3 partite in 7 giorni, nonostante il colpo psicologico subito domenica scorsa. Insomma, nonostante tutto e tutti il Campobasso c’è e, assicura Cudini, ci sarà fino alla fine del campionato, più determinato che mai.

Intanto, al termine del nono turno di campionato il Campobasso ha riconquistato la vetta del proprio girone, pronto a difenderla già a partire dal prossimo turno del 6 gennaio, quando scenderà all’Aragona di Vasto.

Ora qualche giorno di meritato riposo, per festeggiare in famiglia il Natale e salutare con particolare entusiasmo un nuovo anno che si spera possa far dimenticare al più presto il 2020 e possa proiettarci in un futuro più sereno e degno delle aspettative di ciascuno.

Ed è questo il nostro augurio per tutti voi!

Luca Marracino

 RISULTATI DELLA 9^ GIORNATA DELLA SERIE D – GIRONE “F”

PARTITA RISULTATO
Aprilia – Atl. Porto S. Elpidio 2 – 1
Atl. Terme Fiuggi – Rieti 0 – 1
Castelfidardo – Tolentino 1 – 1
Castelnuovo Vomano – S. N. Notaresco 1 – 2
Campobasso – Vastogirardi 3 – 2
Matese – Vastese 3 – 0
Montegiorgio – Recanatese Rinv.
Agnone – Real Giulianova Ssd Rinv.
Asd Pineto Calcio – Cynthialbalonga Rinv.

 

CLASSIFICA:

  SQUADRA PT G V N P GF GS
1 Campobasso 19 8 6 1 1 22 6
2 Castelnuovo Vomano 18 9 6 0 3 15 9
3 S. N. Notaresco 17 8 5 2 1 17 8
4 Asd Pineto Calcio 15 9 4 3 2 10 6
5 Recanatese 14 6 4 2 0 10 2
6 Cynthialbalonga 14 8 4 2 2 13 8
7 Vastogirardi 13 9 3 4 2 12 9
8 Tolentino 11 8 2 5 1 10 7
9 Montegiorgio 11 8 3 2 3 12 12
10 Rieti 11 8 3 2 3 6 8
11 Atletico Terme Fiuggi 11 8 3 2 3 9 8
12 Castelfidardo 9 7 2 3 2 6 6
13 Vastese 9 8 2 3 3 11 13
14 Aprilia* 9 9 2 3 4 8 19
15 Matese* 7 9 2 1 6 12 17
16 Real Giulianova Ssd 4 8 1 1 6 3 12
17 Agnonese 2 6 0 2 4 4 16
18 Atletico Porto Sant’Elpidio 2 8 0 2 6 3 17

 

PROSSIMO TURNO – 10^ GIORNATA DI ANDATA – DATA 06/01/2021

Atl. Calcio Porto S. Elpidio – Ol. Agnonese

Cynthialbalonga – Castelnuovo Vomano

Real Giulianova – Atl. Terme Fiuggi

Recanatese – Aprilia

Rieti – Pineto

N. Notaresco – Matese

Tolentino – Montegiorgio

Vastese – Campobasso

Vastogirardi – Castelfidardo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

panettone artigianele natale di caprio
colacem
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone di caprio
panettone artigianele natale di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: