EMERGENZA COVID – Caos sanità, la Cgil Molise scrive al Ministro Speranza e chiede un intervento in Regione

paolo de socio
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro
vaccino salva vita

CAMPOBASSO – Caos sanità e soprattutto emergenza Covid 19 che emerge dalla confusione nella gestione delle strutture ospedaliere, la Cgil Abruzzo Molise a firma di Carmine Ranieri segretario generale della Cgil Abruzzo Molise e di Paolo De Socio segretario territoriale della stessa Cgil ha inviato una lettera al Ministro della salute Speranza in cui rileva.

“In un momento già di per se drammatico, la CGIL esprime tutta la sua preoccupazione per il CAOS, anche di circolazione delle informazioni,  che si sta determinando in Regione in merito alla gestione del sistema
sanitario in genere e dell’emergenza COVID in particolare. In una fase  dove l’enfasi della somministrazione del vaccino e la programmazione  della ripresa dovrebbero dare segnali di conforto e fiducia a  lavoratori, cittadini e pensionati stremati da diverse vicessitudini, in  Molise il caos regna sovrano e sembrano emergere ancora di più le  ataviche sofferenze di una Regione che rischia lo spopolamento o la  scomparsa per consunzione. Il corto circuito tra diverse emanazioni del  sistema istituzionale è diventato insopportabile.

La CGIL, per questa e altre ragioni contenute nella nota ha chiesto  direttamente l’intervento delle sue strutture nazionali e del Ministro  della Salute.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
colacem
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
colacem
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
esco fiat lux
error: