ISERNIA – Ripartenza scuole, chiesti tamponi straordinari per studenti e personale

sindaco giacomo d'apollonio, assessore eugenio kniahynicki
vaccino salva vita
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro

ISERNIA – Il comune ha chiesto al DG Asrem Florenzano di valutare la possibilità di procedere, nei giorni precedenti la ripartenza delle attività didattiche, prevista per il 7 gennaio, ad uno screening straordinario su base volontaria con tamponi rapidi antigenici Covid-19 per studenti e personale scolastico.

“L’amministrazione comunale è interessata a sostenere le legittime istanze della popolazione scolastica al ritorno alla normalità, contemperandole tuttavia con il superiore interesse alla tutela della salute dei cittadini. – hanno spiegato il sindaco d’Apollonio e l’assessore Kniahynicki –Sulla base della consistenza numerica dei test da eseguire  lo screening potrebbe avviarsi inizialmente sugli alunni delle scuole elementari e medie, estendendosi in un secondo momento alle superiori”.
I due esponenti della giunta, inoltre, hanno reso noto che il Comune garantirà il necessario raccordo con le direzioni scolastiche e le famiglie, fornendo ogni utile supporto per la realizzazione della campagna di tamponatura rapida, al fine di assicurare una ripresa dell’anno scolastico nella necessaria sicurezza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

esco fiat lux
fabrizio siravo assicurazioni
error: