CORONAVIRUS – 975 dosi di vaccino somministrate in soli 6 giorni a Termoli

pasta La Molisana
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro

TERMOLI – Tutte le dosi del vaccino Pfizer stoccate all’ospedale San Timoteo di Termoli sono state somministrate.

738 dosi sono state somministrate ai dipendenti della struttura ospedaliera, mentre le restanti 67 sono state riservate al personale e agli ospiti della casa di riposo Opera Serena. Esclusi dalla somministrazione soltanto una decina di operatori ospedalieri che comunque saranno vaccinati in settimana. Intanto, sono attese per domani le nuove dosi in viaggio verso il San Timoteo.

Lo staff dell’ospedale termolese ha lavorato senza sosta al fine di somministrare le dosi di vaccino in tempi brevi, riuscendo a terminare le operazioni nel giro di sei giorni.

Soddisfatto il direttore dei tre presidi sanitari Celestino Sassi che ha coordinato le operazioni ed ha dichiarato alle agenzie di stampa: “Abbiamo lavorato giorno e notte Già dal primo giorno avevo sottolineato la volontà di procedere in tempi brevi e così è stato. Oltre a medici ed infermieri, le dosi sono state assicurate ai pensionati ed operatori delle strutture di ricovero. Ora si attende il nuovo stock il cui arrivo è previsto per metà settimana. Ieri abbiamo somministrato al San Timoteo di Termoli gli ultimi 78 vaccini”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: