SANITA’ – Domattina protesta di cittadini a comitati davanti al “Cardarelli”

piazzale dell'ospedale Cardarelli
pasta La Molisana
ristorante il monsignore venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
Smaltimenti Sud
Maison Du Café Venafro
eventi tenuta santa cristina venafro

CAMPOBASSO – A difesa della sanità pubblica e soprattutto la garanzia di avere in questo periodo di pandemia la giusta assistenza in reparti e in ospedali dove non si corra il rischio di essere contagiati.

Domani mattina è previsto un  ritrovo di cittadini e associazioni per perorare queste cause e per attenzionare nella maniera dovuta soprattutto Asrem. Il sit in si effettuerà nel piazzale dell’ospedale Cardarelli dove verrà attuato un presidio fino al pomeriggio.

Ha annunciato la sua adesione anche il partito democratico di Isernia che è stato sempre al fianco di queste battaglie sociali su aspetti importantissimi quali la sanità annunciando la vicinanza e la solidarietà a tutto quanto si chiede in questo momento di grande confusione sia nell’organizzazione dei ricoveri delle vaccinazioni e dei contagi soprattutto sia sulla minima capacità di assistenza per tutti i cittadini no Covid che non hanno pochissime possibilità di controllo e di ricoveri  viste le condizioni di rischio ospedaliero.

Domani mattina inoltre sarà accanto a tutti quelli che parteciperanno anche i gruppi consiliari PD e Sinistra per Campobasso. “Si alzerà, per l’ennesima volta, – si legge in un comunicato stampa a firma di Alessandra Salvatore, Giosè Trivisonno, Antonio Battista e Bibiana Chierchia – un grido di dolore ma anche di ferma condanna di scelte e non-scelte e di “scaricabarile” che ci hanno portato a vivere con più angoscia e sofferenza del dovuto gli effetti della pandemia. Lo impongono il numero delle vittime, il dilagare del contagio al Cardarelli, il blocco, di fatto, dei reparti chiave per le malattie tempo-dipendenti e per quelle croniche, la lentezza della campagna vaccinale, la mancanza di certezza sui dati e sulla comunicazione che di questi dati viene fatta al Ministero, le gravi difficoltà di tutti gli ospedali pubblici e del personale che presta eroicamente il proprio servizio in condizioni inimmaginabili”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

panettone di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
colacem
panettone artigianele natale di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

panettone di caprio
panettone artigianele natale di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree
faga gioielli venafro isernia cassino
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: