VENAFRO – Due mesi della differenziata porta a porta, ottimi i risultati

raccolta differenziata
eventi tenuta santa cristina venafro
ristorante il monsignore venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
Maison Du Café Venafro
Smaltimenti Sud
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana

VENAFRO – Dopo i primi soli due mesi di avvio del servizio di raccolta differenziata porta a porta a Venafro e a Conca Casale i risultati sono ottimi.

Il comune di Conca Casale ha raggiunto l’83,7% di raccolta differenziata nel mese di dicembre scorso, mentre il comune di Venafro, nello stesso periodo, si è attestato al 75,7%.

Risultati lusinghieri, merito della collaborazione dei cittadini venafrani e casalesi che hanno adottato con entusiasmo e rigore il nuovo sistema di raccolta.

“Il progetto della raccolta differenziata è partito nel migliore dei modi – commenta il sindaco di Venafro Alfredo Ricci – con la grande partecipazione attiva di tutti i cittadini venafrani, che hanno accolto il progetto civico della differenziata come l’occasione di migliorare sé stessi, la propria città e il territorio. Sono davvero orgoglioso dei miei concittadini e, ne sono certo, riusciremo a fare ancora meglio il nostro dovere”.

Segno visibile del nuovo corso sono il decoro urbano e la pulizia della città di Venafro in queste settimane, dove si è passati dalla continua gestione di cumuli di rifiuti indifferenziati ad un’esposizione dei contenitori disciplinata e corretta.

“I cittadini hanno avuto il merito di dare la giusta attenzione alla pratica della raccolta differenziata, comportandosi sin da subito con rispetto e con attenzione alle regole. Certamente rimane ancora qualche ‘sacca di resistenza’- spiega l’assessore all’Ambiente Dario Ottaviano.  Ce lo aspettavamo, ma il sistema avviato permetterà di rintracciare presto i responsabili di sversamenti e abbandoni incontrollati di rifiuti” .

“Vorrei ricordare che è sempre attivo il Centro di raccolta comunale per conferire i rifiuti, anche la domenica mattina: l’accesso è consentito a tutti i cittadini di Venafro e Conca Casale. Oppure il servizio di ritiro dei rifiuti ingombranti su prenotazione. Solo così, comportandosi correttamente, si evitano multe e sanzioni”.

Per Riccardo Prete, primo cittadino di Conca Casale “al momento questo risultato ripaga degli sforzi fatti dai cittadini e ci rende orgogliosi”. “I nostri figli – conclude l’assessore Pietro Zullo – ringrazieranno per aver fatto il nostro dovere: continuiamo a proteggere la nostra natura e il nostro ambiente, che sono per noi risorse davvero preziose. Dobbiamo continuare così, anzi: facciamola crescere ancora di più!”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
panettone di caprio
colacem
panettone artigianele natale di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: