CAMPOBASSO – Casa della scuola, il Ministero ha previsto fondi per la realizzazione di un Polo museale e culturale

scuola primaria E. D'Ovidio Campobasso
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
vaccino salva vita
mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud

CAMPOBASSO – Casa della scuola edificio costruito nel 1918 in via Roma posto al centro della città, il Ministero dei beni culturali si è dichiarato favorevole  con un proprio intervento a ristrutturare l’edificio di proprietà comunale per la realizzazione di un polo culturale integrato, in collaborazione con il Polo museale del Molise e l’Università degli Studi del Molise.

“Nei continui scambi che ho potuto avere con il Ministro Franceschini, mostratosi sempre disponibile al confronto e all’ascolto delle idee che la nostra Amministrazione comunale ha portato di volta in volta alla sua attenzione, – ha rivelato il sindaco Gravina – ho avuto modo di illustrargli, in più occasioni, le potenzialità dell’edificio della Casa della Scuola, costruito nel 1918, e posto al centro della nostra città, per sottolineargli quanto sarebbe stato importante per la nostra realtà locale e regionale trovare le modalità e le risorse necessarie per poter rendere quel luogo un centro culturale integrato,dove le sinergie progettuali e le professionalità acclarate di diversi partner istituzionali, potessero sviluppare un dialogo proficuo per il sistema dei beni culturali, inteso nel senso più ampio del termine. Devo dire che l’idea è stata accolta con interesse e attenzione dal ministro nel corso di questi mesi e di questo non posso che ringraziarlo.

Ebbene, proprio oggi, – ha annunciato il sindaco Gravina – con una nota ufficiale dell’ufficio legislativo del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, ci è stato richiesto di produrre una serie di informazioni che saranno utili a permettere la predisposizione del decreto attuativo che regolerà l’utilizzo del fondo finalizzato alla tutela, alla conservazione e al restauro del patrimonio culturale immobiliare storico e artistico pubblico.

Infatti, tra gli interventi previsti e per i quali si è impegnato il Governo, è stato inserito anche quello relativo alla ristrutturazione dell’edificio Casa della Scuola a Campobasso, una ristrutturazione finalizzata proprio alla realizzazione di un polo culturale, in collaborazione con l’Università degli studi del Molise.

Come Amministrazione comunale – ha detto in conclusione il sindaco – siamo per ora contenti di quanto un dialogo interistituzionale, sempre propositivo e sviluppato nell’interesse della comunità cittadina, abbia prodotto in merito a ciò che vorremmo realizzare per l’edificio della Casa della Scuola.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

esco fiat lux
fabrizio siravo assicurazioni
error: