Criptovalute: truffa o possibilità di investimento? Ecco tutto quello che devi sapere

Investire in criptovalute: focus sul Bitcoin
mama caffè bar venafro
vaccino salva vita
pasta La Molisana
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud

Criptovalute: truffa o possibilità di investimento? Ecco tutto quello che devi sapere

Oggi investire i propri risparmi in Borsa, grazie a internet, è possibile per chiunque. In passato invece era necessario avvalersi dell’intermediazione delle banche e generalmente era una pratica destinata a persone abbienti o a grandi gruppi finanziari.

Attraverso il trading online, cioè la compravendita di strumenti finanziari sul web tramite apposite piattaforme online, questa possibilità di investimento è accessibile a tutti.

Tra i svariati asset finanziari negoziabili in Borsa ci sono le criptovalute, monete virtuali, tra cui l’ormai famoso bitcoin, che funzionano tramite blockchain cioè una rete informatica di dati considerata molto sicura. Sono state inventate nel 2009 da una persona che, non volendo svelare la sua vera identità, è passata alla storia con lo pseudonimo Satoshi Nakamoto.

Se da un lato il vasto mondo delle criptovalute attrae sempre più investitori, dall’altro si moltiplicano le truffe. Per questo motivo essere informati e scegliere broker seri è fondamentale. Cliccando sul seguente link sarà possibile approfondire e scoprire tutto sulle criptovalute attraverso la dettagliata guida stilata da uno dei più noti siti di settore: Criptovalute24.com.

Come investire in Criptovalute

Le criptovalute sono monete decentralizzate cioè non controllate da istituti di credito o da Governi. Questo strumento finanziario nel 2017 ha vissuto un vero e proprio boom, tanto che gli Stati di tutto il mondo si interrogano su come introdurle nella vita quotidiana.

Il primo passo da compiere se si desidera investire in modo sicuro nelle criptovalute è affidarsi a piattaforme di trading provviste di tutte le licenze. L’ente di controllo CySEC regolamenta le piattaforme di tutta Europa, proteggendo i trader attraverso strumenti come il fondo di compensazione degli investitori, oltre che attuare dure politiche contro il riciclaggio di denaro.

Inoltre utilizzando le piattaforme di trading online si può operare tramite lo strumento dei CFD ossia contratti per differenza che permettono di investire sui mercati finanziari senza possedere realmente il valore sottostante, in questo caso le criptomonete.

Tra queste piattaforme alcune sono particolarmente indicate per i neofiti del trading, tra queste ci sono:

  • Trade: è una delle piattaforme più semplici e intuitive. Iscrivendosi si avrà inoltre la possibilità di ricevere preziosi consigli sulle criptovalute da un esperto del settore.
  • Iqoption: questa piattaforma è totalmente gratuita e particolarmente apprezzata perché permette di iniziare ad operare con soli 10 euro. Inoltre offre molto materiale formativo e organizza spesso webinar a cui partecipano esperti del settore.
  • eToro: questo broker permette di seguire e di copiare le operazioni dei trader più famosi del mondo attraverso funzionalità denominate social e copy trading. In questo modo gli utenti meno esperti potranno imparare dai più bravi.
  • ForexTB: questa piattaforma è tra le più usate in Europa. Soprattutto gli utenti alla prime armi apprezzano gli ebook e i pdf gratuiti che mette a disposizione dei suoi iscritti. Materiale comprensibile e indirizzato alla pratica, anche se scritto da esperti del settore, che mette nelle condizioni migliori per operare.

Tutte le piattaforme citate hanno una funzione decisamente interessante per chi vuole avvicinarsi al mondo del trading online, e delle criptovalute, senza correre grandi rischi: il conto demo. Attraverso questa modalità di conto sarà possibile operare simulando gli investimenti tramite l’utilizzo di denaro virtuale. In questo modo si potrà fare pratica e passare solo successivamente all’utilizzo di denaro reale.

Ricapitolando, è possibile rispondere in modo inequivocabile alla domanda che in molti si pongono: no le criptovalute, ed i bitcoin in particolare, non sono una truffa. In alcuni casi potrebbero anzi essere un ottimo strumento su cui investire. Basterà informarsi e affidarsi a serie piattaforme di trading online regolamentate approfittando anche dei vari strumenti informativi che mettono a disposizione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
colacem
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
esco fiat lux
error: