COVID 19 – Maggiori controlli a Termoli sul rispetto delle norme anticontagio

mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
vaccino salva vita

TERMOLI – Intensificati anche i controlli per evitare gli spostamenti da e verso la zona rossa di Campomarino.

Si è tenuto nel pomeriggio in Comune a Termoli l’incontro con i rappresentanti delle Forze dell’Ordine voluto dal sindaco Francesco Roberti per pianificare i controlli sul territorio al fine di contrastare il diffondersi del contagio da Covid-19 attraverso gli assembramenti che si creano in alcune zone della città.

Con il primo cittadino erano presenti il Vice Questore di Polizia Maria Concetta Piccitto, il Maggiore dei Carabinieri Alessandro Vergine, il Comandante della Guardia di Finanza Luca Varanese, il Vice Comandante della Polizia Locale Pietro Cappella e l’assessore alla Protezione Civile Michele Barile.

Durante l’incontro si è definita la necessità di porre in essere determinate azioni al fine di evitare che le zone nevralgiche della città adriatica dove si svolge la movida possano accogliere i presenti nel pieno rispetto delle norme anticontagio.

Controlli anche nei confronti delle attività commerciali per verificare l’adozione delle regole sancite. La Questura ha già provveduto ad intensificare anche i controlli sulle principali arterie stradali al fine di evitare gli spostamenti verso la zona rossa di Campomarino e viceversa.  Nei giorni scorsi, infatti, il sindaco di Termoli aveva evidenziato proprio la necessità di evitare i contatti con Campomarino, Comune dichiarato zona rossa e costituente una sorta di unico agglomerato urbano con Termoli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
esco fiat lux
error: