COVID 19 – Aumento contagi a Termoli (156), nuove restrizioni per la cittadinanza

mama caffè bar venafro
pasta La Molisana
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

TERMOLI – Aumentano i contagi, il sindaco Roberti invita a mantenere comportamenti corretti ed emana due nuove ordinanze.

L’amministrazione comunale di Termoli ha comunicato che attualmente, in base ai dati forniti dall’Asrem, i positivi da Covid-19 in città risultano essere 156. L’incremento si è registrato dallo scorso 27 gennaio quando i soggetti contagiati erano 56.

“Di queste 156 persone – dice il comunicato – ventuno sono bambini, alunni e studenti di età compresa tra 0 e 13 anni. Solo ieri in regione su 81 casi, cinquantasette sono stati registrati in Basso Molise e questa situazione crea criticità nella gestione dell’emergenza all’ospedale San Timoteo.

Ad oggi non vengono segnalati nuovi contagi legati ai positivi degli istituti scolastici e questo lascia ben sperare, tuttavia il termine di quattordici giorni richiesti per l’osservazione della casistica, e per l’esecuzione dei relativi tamponi, non sono ancora conclusi.

La situazione dei contagi continua a preoccupare il Basso Molise, – ha concluso il sindaco Francesco Roberti – per questo è doveroso da parte di tutti maggiore impegno e soprattutto mantenere comportamenti corretti.  Siamo in costante contatto con l’Asrem e con i sindaci dei comuni limitrofi, affinché con una sinergia di azioni ed informazioni, si possa riuscire a contenere l’espandersi dei contagi. Invitiamo tutti i cittadini ad evitare spostamenti tra comuni se non per comprovate esigenze lavorative o di salute”.

L’amministrazione comunale si è altresì fatta promotrice con l’Asrem per mettere a disposizione le stutture comunali quali i palazzetti dello sport per le vaccinazioni anti Covid-19.

Nel frattempo, sono state emanate due ordinanze che prevedono misure ulteriormente restrittive.

L’ordinanza n°43 prevede l’obbligo a tutti i residenti e/o domiciliati nel Comune di Termoli, risultati positivi al SARS-CoV-2 all’esito di test rapidi sierologici e/o antigenici di darne segnalazione al proprio medico di base ovvero al pediatra di libera scelta e al Sindaco quale Autorità Sanitaria Locale, alla mail: covid19@comune.termoli.cb.it

L’ordinanza n° 44, invece, prevede la sospensione della tradizionale fiera del primo sabato del mese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

ESTRATTO DELL’AVVISO DI VENDITA »

ISERNIA – LOCALITÀ PONTE S. LEONARDO – VIA CAMILLO CARLOMAGNO N.5.

Piena proprietà per l’intero di un locale commerciale di mq. 115 posto al piano terra del Condominio Primavera. Grazie a divisori interni, il locale si compone di due ambienti destinati ad uffici, un ambiente destinato a sala espositiva, un ambiente destinato a wc e un locale adibito a deposito. Prezzo base d’asta: € 100.000,00. IV VENDITA SENZA INCANTO in unico lotto: 7 maggio 2021 ore 19:00. Tribunale di Isernia – G.E. Dott. Vittorio Cobianchi Bellisari. Professionista delegato alla vendita e custode giudiziario Avv. Claudio Petrecca tel. 0865.904513. Rif. R.G.E. 35/2017. Ulteriori informazioni potranno essere attinte presso lo studio del professionista/custode dal Lunedì al Venerdì dalle ore 18:30 alle ore 20:00, nonché sul portale www.portaleaste.com e sul sito del Tribunale www.tribunalediisernia.net.

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

ESTRATTO DELL’AVVISO DI VENDITA »

ISERNIA – LOCALITÀ PONTE S. LEONARDO – VIA CAMILLO CARLOMAGNO N.5.

Piena proprietà per l’intero di un locale commerciale di mq. 115 posto al piano terra del Condominio Primavera. Grazie a divisori interni, il locale si compone di due ambienti destinati ad uffici, un ambiente destinato a sala espositiva, un ambiente destinato a wc e un locale adibito a deposito. Prezzo base d’asta: € 100.000,00. IV VENDITA SENZA INCANTO in unico lotto: 7 maggio 2021 ore 19:00. Tribunale di Isernia – G.E. Dott. Vittorio Cobianchi Bellisari. Professionista delegato alla vendita e custode giudiziario Avv. Claudio Petrecca tel. 0865.904513. Rif. R.G.E. 35/2017. Ulteriori informazioni potranno essere attinte presso lo studio del professionista/custode dal Lunedì al Venerdì dalle ore 18:30 alle ore 20:00, nonché sul portale www.portaleaste.com e sul sito del Tribunale www.tribunalediisernia.net.

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: