COVID 19 – Scuole chiuse a Montenero di Bisaccia e Portocannone

scuola primaria montenero di bisaccia
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud
pasta La Molisana

SCUOLA  – La crescita dei contagi spinge la maggior parte dei sindaci del Basso Molise a sospendere le lezioni in presenza.

Il notevole incremento di contagi da Covid 19 nel Basso Molise ha spinto diversi sindaci ad intervenire sospendendo le lezioni in presenza. Dopo Termoli, Campomarino, Larino, Palata, Guglionesi e Santa Croce di Magliano, anche a Montenero e Portocannone i sindaci hanno deciso di chiudere le scuole di ogni ordine e grado.

Il sindaco di Montenero di Bisaccia Simona Contucci ha spiegato: “La decisione di chiudere le scuole si rende necessaria a causa dell’incremento di casi positivi al Sars-CoV-2 negli ultimi giorni; nello specifico, proprio tra i casi positivi, vi sono attualmente 5 studenti. Non posso non tenere conto, inoltre, che sono in isolamento precauzionale anche alcuni docenti e familiari di alunni che frequentano le scuole locali.

Questo scenario, unito all’abituale afflusso di studenti e docenti provenienti da altri comuni, prefigurava un potenziale rischio di allargamento del contagio che dobbiamo assolutamente evitare.

Rilevo tra l’altro che sia la Regione Abruzzo che i comuni del Basso Molise di Termoli, Larino, Campomarino, Palata, Guglionesi, Portocannone e Santa Croce di Magliano, hanno disposto la sospensione delle lezioni per motivi analoghi.

Se sarà necessario adotteremo ulteriori iniziative. Ricordo ancora che il virus si sta diffondendo molto velocemente, quindi richiamo tutti a un maggiore senso di responsabilità”.

Anche il sindaco di Portocannone Giuseppe Caporicci ha spiegato le motivazioni della chiusura: “Alla luce dell’incremento dei contagi che sta interessando il nostro Territorio, (alcuni dei quali afferenti direttamente l’ambito scolastico, compresi quelli pervenuti in data odierna dalla ASREM), rilevata la diversa origine degli stessi con conseguente possibile esistenza di focolai di infezione non controllati, si è disposta in via cautelativa la chiusura di tutte le Scuole di ogni ordine e grado presenti sul territorio Comunale , compresa la c.d. Sezione Primavera.

Al fine di garantire la sicurezza degli studenti, dei docenti e del personale ATA, ed in generale per scongiurare il pericolo della diffusione del virus in ambiente scolastico ed extrascolastico, la misura precauzionale resterà in vigore sino al totale tracciamento di tutti i contatti dei soggetti positivi, al quale seguirà ordinanza di revoca quando la situazione verrà ritenuta compatibile con la ripresa delle lezioni in presenza”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

ESTRATTO DELL’AVVISO DI VENDITA »

ISERNIA – LOCALITÀ PONTE S. LEONARDO – VIA CAMILLO CARLOMAGNO N.5.

Piena proprietà per l’intero di un locale commerciale di mq. 115 posto al piano terra del Condominio Primavera. Grazie a divisori interni, il locale si compone di due ambienti destinati ad uffici, un ambiente destinato a sala espositiva, un ambiente destinato a wc e un locale adibito a deposito. Prezzo base d’asta: € 100.000,00. IV VENDITA SENZA INCANTO in unico lotto: 7 maggio 2021 ore 19:00. Tribunale di Isernia – G.E. Dott. Vittorio Cobianchi Bellisari. Professionista delegato alla vendita e custode giudiziario Avv. Claudio Petrecca tel. 0865.904513. Rif. R.G.E. 35/2017. Ulteriori informazioni potranno essere attinte presso lo studio del professionista/custode dal Lunedì al Venerdì dalle ore 18:30 alle ore 20:00, nonché sul portale www.portaleaste.com e sul sito del Tribunale www.tribunalediisernia.net.

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

ESTRATTO DELL’AVVISO DI VENDITA »

ISERNIA – LOCALITÀ PONTE S. LEONARDO – VIA CAMILLO CARLOMAGNO N.5.

Piena proprietà per l’intero di un locale commerciale di mq. 115 posto al piano terra del Condominio Primavera. Grazie a divisori interni, il locale si compone di due ambienti destinati ad uffici, un ambiente destinato a sala espositiva, un ambiente destinato a wc e un locale adibito a deposito. Prezzo base d’asta: € 100.000,00. IV VENDITA SENZA INCANTO in unico lotto: 7 maggio 2021 ore 19:00. Tribunale di Isernia – G.E. Dott. Vittorio Cobianchi Bellisari. Professionista delegato alla vendita e custode giudiziario Avv. Claudio Petrecca tel. 0865.904513. Rif. R.G.E. 35/2017. Ulteriori informazioni potranno essere attinte presso lo studio del professionista/custode dal Lunedì al Venerdì dalle ore 18:30 alle ore 20:00, nonché sul portale www.portaleaste.com e sul sito del Tribunale www.tribunalediisernia.net.

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: