Focolaio Covid nella RSA a Monteroduni: contagiati circa la metà degli ospiti, negativi gli operatori

La Residenza dei Saggi Monteroduni
La Molisana Natale plastica
mama caffè bar venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
Boschi e giardini di Emanuele Grande

MONTERODUNI – Il Covid-19 non risparmia nemmeno la RSA di Monteroduni. Contagiati 19 dei 42 anziani, negativi tutti gli operatori.

Il nuovo focolaio ha interessato la “Residenza dei Saggi” di Monteroduni, dove 19 dei 42 ospiti sono risultati positivi al Covid. Tutti gli anziani erano stati già vaccinati e a tutti era stata somministrata anche la seconda dose. Mentre sono tutti negativi al tampone molecolare gli operatori della Residenza, anch’essi vaccinati con la stessa tempistica.

In atto il tracciamento per risalire al paziente ‘zero’ e ricostruire la catena del contagio. “La situazione è sotto controllo – rassicura il responsabile della Cooperativa Css, Quintiliano Chiacchiari, che gestisce la struttura – gli anziani sono tutti asintomatici e fortunatamente stanno tutti bene”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail

Fascicolo Sanitario Elettronico »

Fascicolo Sanitario Elettronico

PUBBLICITA’ »

Colacem Sesto Campano
momà

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Fascicolo Sanitario Elettronico »

Fascicolo Sanitario Elettronico

PUBBLICITA’ »

Colacem Sesto Campano
momà

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

Edilnuova Pozzilli
Bar il Centrale Venafro
Esco Fiat Lux Scarabeo
Agrifer Pozzilli
fabrizio siravo assicurazioni
error: