CALCIO D – Campobasso: al “Selva Piana” arriva il Pineto, ma incombe il rischio neve

mama caffè bar venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
pasta La Molisana
vaccino salva vita

CAMPOBASSO – Il Pineto doveva essere una delle protagoniste del girone F, invece si ritrova a galleggiare poco sopra la zona play out, a soli due punti dal Tolentino, sebbene le partite da recuperare siano al momento tre.

Il rendimento non è stato quello che ci si aspettava, dall’adriatico giungevano proclami di vittoria che ad oggi sembrano relegati in un cassetto. Dopo tre pareggi e due sconfitte, mister Amaolo ha abbandonato la nave lasciando il posto all’ex capitano dei biancazzurri, nonché trainer della juniores, Marco Pomante. Da lui la società pescarese si aspetta di rimettere in sesto una stagione ormai compromessa e gettare le basi per il prossimo futuro. Negli ultimi giorni, è arrivato in Abruzzo anche il navigato bomber Giordano Fioretti, direttamente dal Rieti dove ha giocato fino alla scorsa settimana siglando ben otto gol. Un rinforzo importante in un reparto che è arrivato a gonfiare la rete soltanto 5 volte su 13 deludendo tutte le aspettative dei tifosi adriatici.

Il girone F, con la 17^ giornata, arriva la giro di boa e sembra che si possano giocare tutte le partite. In forse potrebbe esserci proprio quella di Campobasso, non per Covid fortunatamente, ma per neve. Prevista, infatti, una corposa precipitazione proprio nella giornata di sabato che potrebbe compromettere seriamente l’agibilità del Romagnoli. Rimarremo alla finestra sperando che non debba interrompersi il ritmo partita preso dai lupi con 12 punti conquistati su 12 disponibili.

La formazione di mister Cudini cambierebbe poco. Potrebbe farcela Pablo Vitali, al ritorno dopo lo stop forzato causa distorsione alla caviglia. Con lui lì davanti, Raccichini dovrebbe tornare tra i pali a guidare la difesa composta dagli inamovibili Dalmazzi, Menna, Vanzan, Fabriani. A centrocampo Bontà, Candellori e Brenci saranno pronti agli inserimenti dietro bomber Cogliati e Fantavittorio che torna dopo la squalifica per somma di ammonizioni.

Neve permettendo, appuntamento al Romagnoli alle 14.30 per il fischio d’inizio del signor Vogliacco di Bari. La partita verrà trasmessa in diretta streaming sui canali online della società rossoblù.

                                                                                                                                  Andrea Zita

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

esco fiat lux
fabrizio siravo assicurazioni
error: