EMERGENZA COVID – Il sindaco Gravina chiede ad Asrem “l’immediata convocazione della Conferenza dei sindaci”

stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro
pasta La Molisana

CAMPOBASSO –  Affrontare e discutere le criticità organizzative del sistema sanitario e misurarsi sulla  prossima programmazione del Recovery fund riguardo alle spese sanitarie. Su tanto il sindaco di Campobasso Roberto Gravina ha chiesto alla Asrem la convocazione della Conferenza dei Sindaci.

L’attuale situazione sanitaria della nostra regione, anche e soprattutto per via della diffusione epidemiologica in corso, impone un raccordo con i vertici sanitari regionali, raccordo che finora non c’è mai stato con chi, come noi Sindaci vive il territorio in maniera diretta.”

Questo il pensiero espresso dal sindaco di Campobasso, Roberto Gravina, che nella mattina ha condiviso, con tutti gli altri primi cittadini del Molise, rimarcando l’esigenza e la necessità di sensibilizzare ulteriormente i vertici Asrem, in special modo circa i seguenti temi: la campagna vaccinale e la condivisione con i Sindaci delle politiche di gestione dell’emergenza sanitaria in atto e della pianificazione futura delle stesse.

“La Conferenza dei Sindaci – ha specificato Gravina – può rappresentare la sede istituzionale più idonea per affrontare le tematiche suindicate e altre che ogni singolo amministratore sentirà di dover portare al centro dell’attenzione.”

Come noto, con la Legge Regionale 14 maggio 1997, n. 11 – Servizio sanitario regionale – Ordinamento – Organizzazione – Conferenza dei sindaci -Funzionamento – si istituiva anche la Conferenza dei Sindaci, il cui funzionamento veniva poi disciplinato dal Regolamento regionale 20 aprile 2010, n. 2, che all’art. 6, comma 2, lett. b), così stabilisce: ”Il Presidente convoca la conferenza…. su richiesta di un terzo dei Sindaci della conferenza”.

“Avendo verificato che la Conferenza veniva convocata in una prima occasione nell’anno 2010 e dalle notizie assunte per le vie brevi, non risulta più convocata dall’anno 2012 – con conseguente decadenza delle cariche decorsi tre anni (cfr. art. 5 Reg.) ad oggi, – ha spiegato Gravina – la richiesta di Noi Sindaci deve essere indirizzata al Direttore generale dell’Asrem affinché provveda ad una nuova convocazione, anche ai fini della ricostituzione delle cariche di governo e rappresentanza.”

Ebbene, nella stessa mattinata di oggi, il sindaco di Campobasso ha provveduto così a richiedere ufficialmente, proprio al Direttore Generale dell’Azienda Sanitaria Regionale del Molise, Avv. Oreste Florenzano, la convocazione della Conferenza.

Ho ritenuto opportuno informare tutti i Sindaci di questa iniziativa che ho intrapreso e che ha bisogno della condivisione più ampia tra tutti noi amministratori , – ha detto Gravina – convinto che l’adesione che ognuno dei miei Colleghi esprimerà inoltrando all’Asrem la medesima richiesta di convocazione della Conferenza, potrà rappresentare un importante strumento di partecipazione, per affrontare insieme le criticità organizzative mostrate dal nostro sistema sanitario regionale, anche in vista della prossima programmazione del Recovery Fund sulla spesa sanitaria.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

panettone artigianele natale di caprio
colacem
panettone di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

ESTRATTO DELL’AVVISO DI VENDITA »

ISERNIA – LOCALITÀ PONTE S. LEONARDO – VIA CAMILLO CARLOMAGNO N.5.

Piena proprietà per l’intero di un locale commerciale di mq. 115 posto al piano terra del Condominio Primavera. Grazie a divisori interni, il locale si compone di due ambienti destinati ad uffici, un ambiente destinato a sala espositiva, un ambiente destinato a wc e un locale adibito a deposito. Prezzo base d’asta: € 100.000,00. IV VENDITA SENZA INCANTO in unico lotto: 7 maggio 2021 ore 19:00. Tribunale di Isernia – G.E. Dott. Vittorio Cobianchi Bellisari. Professionista delegato alla vendita e custode giudiziario Avv. Claudio Petrecca tel. 0865.904513. Rif. R.G.E. 35/2017. Ulteriori informazioni potranno essere attinte presso lo studio del professionista/custode dal Lunedì al Venerdì dalle ore 18:30 alle ore 20:00, nonché sul portale www.portaleaste.com e sul sito del Tribunale www.tribunalediisernia.net.

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

panettone artigianele natale di caprio
panettone di caprio
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

ESTRATTO DELL’AVVISO DI VENDITA »

ISERNIA – LOCALITÀ PONTE S. LEONARDO – VIA CAMILLO CARLOMAGNO N.5.

Piena proprietà per l’intero di un locale commerciale di mq. 115 posto al piano terra del Condominio Primavera. Grazie a divisori interni, il locale si compone di due ambienti destinati ad uffici, un ambiente destinato a sala espositiva, un ambiente destinato a wc e un locale adibito a deposito. Prezzo base d’asta: € 100.000,00. IV VENDITA SENZA INCANTO in unico lotto: 7 maggio 2021 ore 19:00. Tribunale di Isernia – G.E. Dott. Vittorio Cobianchi Bellisari. Professionista delegato alla vendita e custode giudiziario Avv. Claudio Petrecca tel. 0865.904513. Rif. R.G.E. 35/2017. Ulteriori informazioni potranno essere attinte presso lo studio del professionista/custode dal Lunedì al Venerdì dalle ore 18:30 alle ore 20:00, nonché sul portale www.portaleaste.com e sul sito del Tribunale www.tribunalediisernia.net.

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: