ISERNIA – Ospedale “Veneziale”, blitz di Florenzano “Era necessario verificare la pressione al Pronto Soccorso”

ISERNIA, Blitz, Florenzano, Veneziale, pressione, Pronto Soccorso
mama caffè bar venafro
pasta La Molisana
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

ISERNIA – Il Direttore generale dell’Asrem Oreste Florenzano si reca al Veneziale di Isernia per verificare la pressione al reparto di Pronto Soccorso.

Florenzano fa un sunto della situazione sanitaria vigente in Regione, affermando: “Nessun cittadino rimarrà senza cure”. La visita a sorpresa del Direttore Generale dell’Asrem è risultata necessaria dopo le numerose segnalazioni. Quest’ultimo, prima di entrare all’interno del nosocomio, ha rilasciato delle dichiarazioni su come intenderà proseguire la gestione della situazione sanitaria in Regione.

“Noi abbiamo una pressione su tutti i pronto soccorsi regionali. Questo è il motivo per il quale sono 15 giorni che abbiamo avvisato anche il Commissariato. Devono essere presi interventi idonei – afferma Florenzano –  che sono quelli previsti dalla fase quattro e previsti da Giustini: dobbiamo coinvolgere tutte le strutture del territorio. “

Florenzano continua spiegando che la prima soluzione proposta, quella di Salcito, avrebbe consentito di ospitare sessanta pazienti. La soluzione più recente e migliore è, però, sembrata quella della riapertura del famoso ospedale di Larino. “Abbiamo preso contatti con Neuromed, per il passaggio del personale. Nel frattempo, però, era arrivata la proposta di fornire posti letto al Gemelli. Si è propeso, quindi, per la seconda scelta. ”

Per il Vietri si sono allungati i tempi. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: