EMERGENZA COVID – Governatore chiede aiuto all’Esercito, Movimento nazionale “Tanto è conseguenza dello smantellamento della sanità pubblica”

EMERGENZA COVID19, Prevenzione, sicurezza, lavoratori della sanità, siglato protocollo, Cgil, Cisl, Uil, Ministro della Salute
pasta La Molisana
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro
vaccino salva vita
Smaltimenti Sud

CAMPOBASSO – Emergenza Covid, la gestione della Pandemia in Molise ormai è sotto il tiro di tutti.

Ivano Manno del Movimento nazionale così osserva: “Ci fa piacere che Toma si sia finalmente attivato per sbloccare la situazione, tra l’altro per fondamentale intercessione del Partito Democratico; però, se si è giunti ad un simile livello criticità in regione, mentre nel resto d’Italia la pandemia pare recedere, è per colpa della scriteriata gestione dell’emergenza proprio da parte del governatore Toma; il quale, soprattutto, è corresponsabile del progressivo smantellamento della sanità pubblica regionale”.

Una sanità regionale, come conclude Manno, fortemente condizionata dalle Convenzioni con i privati e quindi con le cliniche private che hanno drenato soldi a discapito di quella pubblica, una scelta di cui ora i molisani ne pagano le conseguenze.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: