CRONACA – Avvistato un cadavere nelle acque del porto di Termoli

Smaltimenti Sud
La Molisana Natale plastica
Boschi e giardini di Emanuele Grande
mama caffè bar venafro

TERMOLI – L’allarme di un operatore portuale ha fatto scattare i soccorsi. Sul posto Capitaneria e Vigili del Fuoco.

Un cadavere è emerso questa mattina dalle acque del porto di Termoli, nei pressi del molo sud-est, nell’area di imbarco per le isole Tremiti.

L’allarme é stato lanciato alle 7.00 di questa mattina da un operatore portuale. Sono subito scattate le operazioni di recupero con l’intervento della Capitaneria di Porto e dei Vigili del Fuoco.

La notizia ha immediatamente creato sconcerto e sgomento, sul posto si sono recati anche Polizia e Carabinieri. La salma è stata recuperata dai sommozzatori che hanno svolto le operazioni con l’ausilio di un gommone e di una moto ad acqua. Sono in corso accertamenti da parte della Capitaneria e delle Forze dell’ordine sull’identità della persona deceduta, si tratterebbe di un 47enne  di Pietramontecorvino (FG).

Nelle prossime ore la salma verrà trasferita in obitorio, in attesa delle decisioni della Procura della Repubblica di Larino sull’eventualità di effettuare l’ispezione cadaverica o l’autopsia.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail

Fascicolo Sanitario Elettronico »

Fascicolo Sanitario Elettronico
Aldo Patriciello, Lega, Europee

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Fascicolo Sanitario Elettronico »

Fascicolo Sanitario Elettronico
Aldo Patriciello, Lega, Europee

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

Esco Fiat Lux Scarabeo
fabrizio siravo assicurazioni
Bar il Centrale Venafro
Edilnuova Pozzilli
Agrifer Pozzilli
error: