SINDACALE – Zona rossa, rimodulazione del trasporto pubblico alle aziende: protestano i sindacati

palazzo vitale campobasso
mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana

CAMPOBASSO – Rimodulazione del servizio di trasporto pubblico in tempo di Covid e quindi per una seconda zona rossa molisana che è cominciata oggi affidata alle aziende convenzionate.

Sindacati di nuovo sulle barricate contro le aziende e soprattutto contro la Regione. Le testimonianza di tanto è la determina del direttore del IV Dipartimento della Regione n.32 del 28 febbraio 20121.

“Le misure che la determina contiene – confermano Cisl Cgil Uil – sono quelle tipiche di una zona rossa e sicuramente sono già state sperimentate in altri territori che, prima di noi, hanno dovuto fare i conti con il diffondersi della pandemia. Tuttavia la prerogativa tutta molisana, è che la rimodulazione del servizio è lasciata alle aziende, come del resto è sempre stato fatto in passato. L’ente appaltante dispone ma non decide, rinunciando per conclamata incapacità alla sua fondamentale funzione di programmazione dei servizi e di controllo sull’operato delle ditte affidatarie. Una implicita abdicazione dei ruoli. A beneficio dei non addetti ai lavori, l’effetto finale di questo gioco di prestigio, è che ad essere penalizzati saranno come sempre gli utenti e gli autisti del trasporto pubblico, i primi godranno di un servizio che non hanno mai avuto modo di condividere, i secondi avranno stipendi decurtati e corrisposti con i lunghi tempi di INPS.

Le aziende ridurranno i costi sul personale e sul carburante ed inoltre avranno confermati i compensi degli anni precedenti la pandemia senza alcuna decurtazione, ma addirittura con l’ulteriore aiutino sui mancati introiti da bigliettazione. Visti i tempi grami che viviamo, da una Regione capace di governare i propri processi amministrativi, ci saremmo aspettati maggior attenzione per i soggetti deboli del settore. Purtroppo nel Molise non è così, la nostra tradizione di gente che sopporta con dignità autorizza questi insopportabili connubi tra amministratori pubblici ed imprenditori privati”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

compra su amazon »

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

compra su amazon »

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: