CRONACA – Minacce, evasione e atti osceni in luogo pubblico: tratto in arresto un 49enne

mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana

TERMOLI – In manette un 49enne pe minacce, evasione e atti osceni in luogo pubblico.

Agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Termoli hanno stretto le manette ai polsi di un uomo di origini campane condannato per reati contro il patrimonio, la persona e in materia di armi e già sottoposto alla misura della detenzione domiciliare, che stava scontando presso la cittadina adriatica.

L’uomo, classe 72, resosi responsabile più volte del reato di inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità, nonché di minaccia, evasione e del reato di atti osceni in luogo pubblico, è stato arrestato a seguito di ordinanza emessa dal Magistrato di Sorveglianza di Campobasso.

Dopo le formalità di rito, il soggetto è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Campobasso a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

compra su amazon »

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

compra su amazon »

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: