CORONAVIRUS – Calano i contagi come ogni lunedì, 18 positivi: il bollettino ufficiale dell’8 marzo 2021 delle ore 18,00

bollettino ufficiale, coronavirus, Molise
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro
pasta La Molisana

ASREM – Il bollettino ufficiale dell’8 marzo 2021 delle ore 18,00.

Come ogni lunedì il bollettino dell’Asrem fa segnare una sorta di “tregua”, complice anche lo scarso numero di tamponi processati.  Inoltre, non si registrano decessi, ma il bollettino non tiene in considerazione la morte del comandante dei Carabinieri di Campomarino, ricoverato inizialmente al San Timoteo di Termoli, trasportato poi con autoambulanza a Campobasso per essere trasferito, lunedì 22 febbraio, con l’elicottero, al Gemelli di Roma. Qui si è spento alle 16.00 di oggi.

Quindi, sono 379 i pazienti deceduti con Coronavirus, 271 nella provincia di Campobasso, 97 nella provincia di Isernia e 11 di altra regione.

Mentre i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore in Molise sono 18. Ma vediamo la situazione nel dettaglio. Complessivamente si registrano casi a Riccia, 3 a Campobasso, 2 a Sepino e Trivento, 1 a Carpinone, San Martino in Pensilis, Santa Croce di MAgliano, Termoli e Vinchiaturo.

Dunque, i positivi attualmente sono 1.601 in Molise, 1.115 in provincia di Campobasso, 481 in provincia di Isernia e 5 di fuori regione.

Sono 11.238 i tamponi positivi, di cui 8.021 nella provincia di Campobasso, 3.158 in quella di Isernia e 59 persone di fuori regione. Sono 441 i tamponi refertati nelle ultime 24 ore, mentre sono 153.118 i tamponi fin qui processati, 126.263 dei quali negativi.

Oggi si registra un solo ricovero. Un paziente di Tufara è stato ricoverato in Malattie infettive al “Cardarelli” di Campobasso, mentre cinque pazienti sono stati trasferiti. Non ci sono dimessi.

Al “Cardarelli” di Campobasso quindi ora ci sono 81 pazienti ricoverati: 68 in “Malattie infettive” e 13 in “Terapia intensiva”. Mentre ci sono 18 pazienti ricoverati al “San Timoteo” di Termoli, pazienti ricoverati al “Gemelli Molise” e 12 pazienti ricoverati al Neuromed di Pozzilli.

Oggi si registrano 68 guariti e quindi in totale i pazienti dichiarati ufficialmente guariti sono 9.245 di cui 6.624 della provincia di Campobasso, 2.578 della provincia di Isernia e 43 di fuori regione.

Infine, le visite domiciliari effettuate dalle USCA in Molise sono 1.264 a Bojano, 848 a Larino, 1.311 a Venafro, 228 a Riccia e 241 a Agnone per un totale di 3.892 visite.

In aggiornamento…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

compra su amazon »

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

compra su amazon »

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: