Grave lutto per l’Arma dei Carabinieri, il Covid si porta via il Comandante Arturo D’Amico

mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana

CAMPOMARINO – Il Comandante D’Amico era stato trasferito a Roma lunedì scorso. E’ deceduto nella giornata odierna.

L’Arma dei Carabinieri è stata colpita da un grave lutto nella giornata odierna. Si è spento il Comandante della Stazione di Campomarino Arturo D’Amico.

Il sottoufficiale in servizio nella cittadina adriatica, personalità molto apprezzata e rispettata, non ce l’ha fatta a sconfiggere il Covid 19. Ex Maresciallo dei Ros di Campobasso, D’Amico era da un decennio comandante dei Carabinieri di Campomarino, una persona pacifica e ben voluta, molto integrato e amato da tutta la comunitá.

Una notizia “tragica e difficile da accettare”, come commentano in paese.

Ricoverato inizialmente al San Timoteo di Termoli, era stato trasportato con autoambulanza a Campobasso per essere trasferito, lunedì 22 febbraio, con l’elicottero al Gemelli di Roma. Qui si è spento alle 16.00 di oggi, a soli 54 anni, generando grande sconforto nella comunità e in tantissimi colleghi in Molise. Il Comandante D’Amico lascia la moglie e due figli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

compra su amazon »

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

compra su amazon »

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: