Impennata dell’e-commerce in Provincia di Isernia, nel 2020 +70% rispetto al 2019

pasta La Molisana
Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro
vaccino salva vita
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

ISERNIA – Nel 2020 in tutta la provincia di Isernia Poste Italiane ha registrato una crescita del 70% sulle consegne di pacchi, oltre il 30% in più rispetto all’incremento medio nazionale. Un aumento dei volumi importante, diretta conseguenza anche del lockdown che ha contribuito in maniera ancora più decisa all’impennata del commercio elettronico.

Nel territorio il servizio di recapito di pacchi e corrispondenza è gestito dal Centro di Distribuzione di Isernia (via XXIV Maggio), dal quale dipendono anche i presidi di Agnone, Bagnoli del Trigno e Capracotta. In tutta la provincia nel settore recapito sono impegnati 75 dipendenti tra portalettere, addetti alle lavorazioni interne e figure di staff, mentre il parco mezzi aziendale è costituito da 54 veicoli. Il Centro di Distribuzione di Isernia serve circa 43mila numeri civici tra abitazioni, uffici e attività commerciali, di cui 11mila soltanto nel territorio comunale di Isernia.

Oltre alla logistica tradizionale, la distribuzione di Poste può contare sulla rete Punto Poste, l’insieme di attività commerciali che offrono i servizi di ritiro e spedizioni pacchi, che conta 10.000 tabaccherie, bar, cartolerie, negozi ed edicole presso le quali è possibile ritirare i propri acquisti in modo semplice e veloce. Nella sola provincia di Isernia sono 20 gli esercizi aderenti alla Rete Punto Poste.

Nel nuovo anno, la consegna e-commerce di Poste Italiane si è arricchita di nuovi servizi. Attraverso l’utilizzo dell’intelligenza artificiale, infatti, è possibile consultare lo stato della spedizione direttamente via WhatsApp. Con il servizio di tracciatura online, già disponibile su web ed App, è possibile tracciare lo stato della spedizione in modo semplice e veloce, per qualsiasi tipo di prodotto di Poste Italiane.

Inviando un messaggio WhatsApp al numero 3715003715, infatti, si entra in contatto con l’Assistente Digitale Poste, che restituisce un apposito link alle informazioni richieste per verificare lo stato della spedizione. Per eseguire la tracciatura è necessario indicare il codice di invio presente sotto il simbolo a barre del prodotto inviato o, in caso di acquisto online, il numero fornito dal venditore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

esco fiat lux
fabrizio siravo assicurazioni
error: