Coronavirus, giornata nazionale in memoria delle vittime

Coronavirus, giornata nazionale, memoria, vittime
mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud
vaccino salva vita
pasta La Molisana
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

EVENTO – Oggi, 18 marzo, si celebra la giornata nazionale in memoria delle vittime del Covid.

Un anno fa, il 18 marzo 2020, l’Italia affrontava il giorno più buio e difficile della pandemia: 2978 le vittime in un solo giorno in Italia. Il ricordo ci porta indietro a quei giorni in cui la città di Bergamo vide i camion dell’Esercito percorrere le strade mentre trasportavano fuori città centinaia di bare delle vittime della prima, grande ondata di Covid-19.

Il comitato molisano “Verità e Dignità per le Vittime Covid-19” nella prima Giornata Nazionale in ricordo delle vittime del Covid, vuole ricordare in particolare i 438 morti del Molise facendosi così portatore di un momento di lutto collettivo.

“E’ essenziale – spiega il comitato – ricordare e celebrare tutti insieme i nostri cari che purtroppo, nei momenti di maggiore sofferenza, non sono stati adeguatamente curati e assistiti, né degnamente salutati. Tutto questo, in quanto familiari delle vittime, ci ha profondamente segnati, feriti, traumatizzati e indignati. Perdere i propri cari è sempre doloroso, ma perderli in un modo così assurdo e crudele lo è ancora di più.”

Il comitato è ora alla ricerca della verità ma vuole in questo momento conservare e rinnovare la memoria di tutte le persone care decedute a causa di questa epidemia, per questo invita tutti i cittadini molisani a osservare un minuto di silenzio e a dedicarlo a tutte le vittime del Covid.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
colacem
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

esco fiat lux
fabrizio siravo assicurazioni
error: