COVID 19 – Screening scolastico, a Campomarino 405 test: tutti negativi

stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana
mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud

CAMPOMARINO – Domani si torna a scuola, tutti negativi i 405 test effettuati tra studenti, autisti e accompagnatori degli Scuolabus.

Si è concluso alle nel tardo pomeriggio il tracciamento degli studenti organizzato dall’amministrazione comunale di Campomarino e a cura del personale sanitario messo a disposizione dall’Associazione Nazionale Vigili del Fuoco in congedo, con la collaborazione di City Angels, A.I.S.A. e CVP Protezione Civile. I tamponi sono stati processati nella palestra dell’Istituto Comprensivo nelle giornate di ieri e oggi.

In totale sono stati effettuati 405 tamponi antigenici rapidi, tutti con esito negativo. Non è da escludere l’ipotesi che possano essere effettuati altri tamponi nei prossimi giorni come ha spiegato il Dirigente scolastico Teodoro Musacchio: “Abbiamo terminato con i tamponi. Comunico che sono risultati tutti negativi. Appena possibile estenderemo i tamponi alla scuola dell’infanzia e al professionale, oltre agli altri studenti che non sono potuti venire in questi giorni”.

Domani, quindi, riprenderanno anche a Campomarino le lezioni in presenza per la scuola dell’infanzia, la primaria e la secondaria di primo grado. Per quanto riguarda la secondaria di secondo grado le attività riprenderanno in presenza solo al 50%.

Nella cittadina adriatica i contagi sono ormai praticamente azzerati, da due giorni non si verificano nuovi casi, una circostanza che genera ottimismo. Lo stesso Dirigente scolastico ha confermato: “Nella popolazione in generale non ci sono stati positivi a Campomarino neanche oggi, questa è un’ottima notizia. Se non ci sono focolai a Campomarino non ce ne saranno neanche a scuola. Domani ripartiamo con fiducia e speranza. Ho fiducia che questa volta riusciremo a rimanere in presenza fino alla fine dell’anno”.

Il Preside Musacchio ha poi lanciato un appello ai genitori: “L’attenzione deve essere di tutti. Al minimo sintomo o al minimo sospetto non mandate i bambini a scuola, vigilate e controllateli giornalmente. Per qualsiasi dubbio contattatemi direttamente. L’ingresso a scuola – ha concluso il Preside – sarà interdetto a chiunque, con l’esclusione delle pertinenze esterne per chi è autorizzato”.

Il Comune di Campomarino ha commentato: “Doveroso a nome del Sindaco Silvestri e tutta l’Amministrazione Comunale un sentito ringraziamento agli alunni per essersi sottoposti allo screening ed alle Associazioni di volontariato resesi disponibili, tutte già impegnate a fronteggiare l’emergenza epidemiologica in atto e di costante supporto alla popolazione, alle quali è stato affidato il coordinamento dell’attività affinchè tutto procedesse con ordine e sicurezza”.

La comunità di Campomarino è stata tra le più colpite dall’escalation di contagi dei mesi scorsi, la speranza è che la riapertura delle scuole possa riportare normalità e fiducia nel futuro, come auspicato nel recente messaggio del Sindaco Pier Donato Silvestri il quale ha fatto appello allo spirito di unità e coesione della comunità campomarinese dichiarando: “E’ necessario continuare ad avere pazienza e prudenza in quanto la lotta al virus è ancora in pieno corso. Invito quindi tutta la cittadinanza a rispettare in modo scrupoloso le prescrizioni e le regole nella consapevolezza che il ritorno alla normalità dipende da noi stessi, dai nostri comportamenti e dalla nostra responsabilità”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

compra su amazon »

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

compra su amazon »

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: