Lavoratori di pubblica utilità, il coro dei sindaci: “Prorogare il progetto, i lavoratori hanno rappresentato una boccata d’ossigeno”

lavoro-pubblica-utilita
mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana

COMUNI – Richiesta proroga progetto “lavoratori di pubblica utilità”.

Il sindaco di Roccamandolfi, infatti, facendosi portavoce di una richiesta proveniente da tanti altri comuni molisani, ha posto all’attenzione del Presidente della Regione Donato Toma e dell’Assessore alle politiche sociali, Filomena Calenda, di valutare una eventuale proroga del progetto che risulta in scadenza il 30/06/2021 riguardante i lavoratori di pubblica utilità in forza presso i vari comuni della Regione e, contestualmente, una riapertura dei bandi in oggetto per i Comuni inizialmente esclusi.

Il sindaco ha sottolineato come “la presenza di tali lavoratori ha rappresentato per i piccoli territori una vera e propria boccata d’ossigeno, avendo spesso supplito alle croniche carenze di personale nei comuni e fornendo al contempo un notevole contribuito nell’efficientemento della gestione ordinaria e straordinaria di strade e verde pubblico.

La “ratio” del progetto – che era quella di promuovere la collaborazione tra enti locali e soggetti svantaggiati presenti sul territorio mediante prestazione d’opere di pubblica utilità – non solo è stata in grado di aumentare il livello qualitativo e quantitativo dei servizi, ma ha anche sostenuto il processo di reinserimento sociale di ex lavoratori privi di qualsivoglia forma di ammortizzatore sociale”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

compra su amazon »

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

compra su amazon »

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: