CRONACA – Entrano in un’azienda per rubare, ma i Carabinieri li beccano: uno arrestato, l’altro in fuga

Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro
pasta La Molisana

TERMOLI – Sono riusciti ad entrare in un’azienda per rubare ma sono stati scoperti: uno arrestato, l’altro in fuga.

Ad intervenire in un’azienda locale su segnalazione di allarme antintrusione pervenuto alla locale Centrale Operativa, i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Termoli, che hanno arrestato in flagranza per il reato di tentato furto aggravato l’uomo, un 45enne rumeno incensurato.

Le immediate indagini, svolte anche grazie alla presenza del sistema di videosorveglianza installato nell’azienda, hanno consentito di accertare che poco prima l’uomo, insieme ad altro ignoto complice dileguatosi per le campagne limitrofe in concomitanza con l’arrivo dei militari, aveva danneggiato la recinzione metallica perimetrale della sede dell’azienda, introducendosi quindi all’interno al fine di perpetrarvi un furto, ma senza riuscire a portare a termine l’azione delittuosa poiché interrotta dall’intervento dei militari coadiuvati da personale di un locale istituto di vigilanza privata.

Le tempestive e continuate ricerche dell’ignoto complice si sono concluse però con esito negativo, non consentendo di individuare e rintracciare lo stesso.

Alla luce delle accertate responsabilità penali del 45enne in relazione alla flagranza del reato di concorso in tentato furto aggravato, l’uomo è stato tratto in arresto, tradotto presso la casa circondariale di Larino ed posto a disposizione della competente Autorità Giudiziaria. L’arresto è stato già convalidato dal Giudice per le Indagini Preliminari che ha disposto la liberazione dell’uomo con sottoposizione però dello stesso alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria presso il locale Comando Stazione Carabinieri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail
NOTIFICA PER PUBBLICI PROCLAMI in ottemperanza alle ordinanze del TAR Molise nn. 162/2020 e 88/2021, rese nel giudizio N.R.G. 186/2020

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

NOTIFICA PER PUBBLICI PROCLAMI in ottemperanza alle ordinanze del TAR Molise nn. 162/2020 e 88/2021, rese nel giudizio N.R.G. 186/2020

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: