CALCIO D – Poker rossoblù, affondato il Castelnuovo Vomano

campobasso calcio
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud
pasta La Molisana

SERIE D – GIRONE F

25 ^ GIORNATA

CAMPOBASSO – CASTELNUOVO V. 4-0

Marcatori: 22’ Foglia (aut), 64’ Esposito, 70’ Cogliati, 78’ Di Domenicantonio (r)
CAMPOBASSO (4-3-3): Raccichini, Fabriani (78’ Martino), Vanzan (80’ Capuozzo), Menna, Sbardella; Ladu, Bontà, Candellori (80’ Zammarchi); Cogliati, Esposito (70’ Di Domenicantonio), Vitali (80’ Mancini)
A disposizione: Oliva, Martinucci, Fruscella, Rossetti
Allenatore: Mirko Cudini
CASTELNUOVO VOMANO (4-2-3-1): Natale, Sanseverino, Foglia 79’ Ndoye), Casimirri (67’ Di ruocco), Terrenzio; Loviso, Croce; D’Egidio (85’ Manari), Emili Lor., Verdesi (58’ D’Ignazio); Faggioli (36’ Fidanza)
A disposizione: Porrini, Olivi, Bregasi, Morganti, Basilico, Manari
Allenatore: Guido Di Fabio
Arbitro: Gauzolino di Torino
Note: partita a porte chiuse. Sospensione per sei minuti a causa di un malore del guardalinee Bertozzi per indigestione. Sostituiti entrambi gli assistenti da due dirigenti delle rispettive squadre.
Ammoniti: Sbardella, Fidanza
Corner: 7-2 Recupero: 7’ e
CAMPOBASSO – Campobasso a valanga sul Castelnuovo. “Vendetta” doveva essere e vendetta c’è stata: il “furto”
dell’andata è stato ampiamente ripagato dal poker di oggi. Esposito e Vitali devastanti sugli
esterni, Candellori ottimo filtro a centrocampo, Sbardella e Menna senza sbavature in difesa. Ma
tutta la squadra ha girato con il motore a mille, confermando ancora una volta di meritare la prima
posizione.
La partita. Cudini sceglie il classico 4-3-3, Cogliati vince il ballottaggio con Rossetti e Sbardella
subentra a Dalmazzi squalificato. Di Fabio risponde con un 4-2-3-1 schierando il rientrante Loviso a
dirigere le operazioni. Il Campobasso vuole distruggere il Castelnuovo e si vede sin dalle prime
battute. Al 5’ Ladu sfiora l’incrocio su punizione e manda i primi segnali alla difesa neroverde.
Subito dopo sale in cattedra Esposito che inizia a disorientare gli ospiti con le sue serpentine. Il
numero dieci crea e serve i compagni che non riescono a finalizzare. Il gol arriva al 22’ grazie a
Vitali, bravo a seminare tre avversari prima di regalare la palla a Esposito il cui tiro viene deviato in
rete da Foglia. Vantaggio meritato. Subito dopo l’arbitro è costretto a fermare il gioco per un
malore al guardalinee, si riprenderà dopo otto minuti con due assistenti presi tra i dirigenti delle
due squadre come da regolamento. Si ricomincia ed è un assedio nell’area del Vomano. Ci provano
senza successo prima Cogliati, poi Candellori e ancora il duo Vitali-Esposito. Il primo tempo finisce
con ben sette minuti di recupero in più.
Al ritorno in campo è goleada rossoblù . Il Castelnuovo non riesce quasi mai ad impensierire
Raccichini mentre Natale ha un gran daffare prima su Bontà poi su Vitali che sprecano malamente.
Al 64’ Esposito corona la prestazione con un gol dei suoi: pallonetto morbido in area che toglie la
ragnatela dal sette. Finalmente si va sul 2-0 e da lì in poi è monologo per i padroni di casa.
Al 70’ infatti Cogliati riesce a segnare di testa grazie a una sponda aerea di Bontà. Otto minuti
ancora e il neoentrato Di Domenicantonio sigla il rigore del 4-0 mettendo il risultato in ghiacciaia.
Prima della festa finale c’è tempo anche per un gol annullato causa fuorigioco a Bontà.
A quanto pare mercoledì non si giocherà il derby contro il Vastogirardi per alcuni positivi nel
gruppo squadra gialloblù. Si riprenderà sempre in casa contro la Vastese il 18 Aprile.
                                                                                                               Andrea Zita

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail
NOTIFICA PER PUBBLICI PROCLAMI in ottemperanza alle ordinanze del TAR Molise nn. 162/2020 e 88/2021, rese nel giudizio N.R.G. 186/2020

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

NOTIFICA PER PUBBLICI PROCLAMI in ottemperanza alle ordinanze del TAR Molise nn. 162/2020 e 88/2021, rese nel giudizio N.R.G. 186/2020

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: