CRONACA – Ordinanza di arresto del Gip del Tribunale di Roma per il broker Gianluigi Torzi

Guardia di finanza
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro
pasta La Molisana

CAMPOBASSO – È stato disposto l’arresto di Gianluigi Torzi.

Il Gip del Tribunale di Roma che ha affidato l’esecuzione delle misure restrittive alla Guardia di Finanza ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per il broker Gianluigi Torzi e misura interdittiva per l’esercizio della professione di commercialista o per uffici di direzione in imprese per la durata di sei mesi a tre professionisti indagati a vario titolo per emissione e annotazione di presunte fatture per operazioni inesistenti.

L’ordinanza disposta dal Giudice per le indagini preliminari di Roma, tuttavia, non è stata ancora eseguita poiché il broker molisano si troverebbe a Londra. Torzi come è noto è già coinvolto nella vicenda della compravendita di un fabbricato di Sloane Avenue di Londra operazione su cui c’è un’inchiesta del Vaticano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail
NOTIFICA PER PUBBLICI PROCLAMI in ottemperanza alle ordinanze del TAR Molise nn. 162/2020 e 88/2021, rese nel giudizio N.R.G. 186/2020

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

NOTIFICA PER PUBBLICI PROCLAMI in ottemperanza alle ordinanze del TAR Molise nn. 162/2020 e 88/2021, rese nel giudizio N.R.G. 186/2020

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: