EVENTO – Successo per la manifestazione Plastic Free, rimossi 50 sacchi pieni di rifiuti dalla spiaggia di Montenero

Plastic Free, rifiuti, spiaggia, Montenero
pasta La Molisana
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro

MONTENERO DI BISACCIA – E’ stata un successo la manifestazione per rendere plastic free la spiaggia di Montenero, rimossi 50 sacchi pieni di rifiuti.

Nella mattina di ieri, domenica 18 aprile, si è svolta la giornata organizzata dall’associazione Plastic Free, con l’obiettivo di rimuovere plastica e rifiuti abbandonati. All’evento per ripulire la spiaggia di Montenero di Bisaccia da micro e macro rifiuti, hanno partecipato circa 60 volontari di ogni età, provenienti anche da oltre confine. Sono stati rimossi complessivamente 50 sacchi pieni e tanti rifiuti speciali e ingombranti.

Non solo plastica ma bottiglie di vetro, copertoni, giocattoli, indumenti, perfino un televisore, questo il “bottino” dei volontari che si sono mobilitati in massa per ripulire la spiaggia di Montenero di Bisaccia da micro e macro rifiuti.

“Una mattinata fantastica che ha superato ogni aspettativa, e spero possa aver aperto una nuova riflessione in chi l’ha vissuta” racconta la referente locale dell’associazione, Mary Di Vincenzo. La raccolta sul lato nord, prevista inizialmente, è stata annullata per la presenza di due nidi di fratino. I partecipanti dunque, dopo il ritrovo, si sono avviati lungo il tratto di spiaggia a sud del porto turistico armati di guanti, sacchi e bastoni, per arrivare fino alla foce del fiume Trigno. L’ultimo tratto, non protetto da frangiflutti, è stato quello in cui si è rivelata la massima presenza di rifiuti. Ma la provenienza degli stessi non è solo dal mare, anzi, è evidente un abbandono deliberato, in particolare per gli ingombranti.

I sacchi sono stati temporaneamente depositati presso l’infopoint della Marina Sveva e oggi saranno ritirati dalla ditta Giuliani Environment e smaltiti correttamente secondo la suddivisione delle frazioni merceologiche.

Mary Di Vincenzo a nome dell’associazione Plastic Free Odv ringrazia “tutti quelli che hanno messo a disposizione il loro tempo in questo che è solo il primo di una serie di eventi: ne prevediamo un prossimo già prima dell’estate, in attesa di settembre quando ci sarà la nuova data nazionale”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail
NOTIFICA PER PUBBLICI PROCLAMI in ottemperanza alle ordinanze del TAR Molise nn. 162/2020 e 88/2021, rese nel giudizio N.R.G. 186/2020

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

SEGUICI SU FACEBOOK »

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

NOTIFICA PER PUBBLICI PROCLAMI in ottemperanza alle ordinanze del TAR Molise nn. 162/2020 e 88/2021, rese nel giudizio N.R.G. 186/2020

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

SEGUICI SU FACEBOOK »

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: