SANITA’ – Blocco dei Pronto soccorso, Aida Romagnuolo presenta una mozione

pronto soccorso campobasso
mama caffè bar venafro
pasta La Molisana
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

CAMPOBASSO – Ricoveri ordinari al Cardarelli, il sovraffollamento al Pronto soccorso e la fila a quest’ultimo hanno aperto polemiche molto roventi all’interno degli addetti ai lavori e della politica.

Aida Romagnuolo di Fratelli d’Italia commenta “Purtroppo la pandemia ha reso insostenibile l’attività lavorativa dei medici e degli infermieri soggetti a una notevole pressione, considerando l’afflusso elevato di pazienti da gestire e la mancanza di posti letto. Tuttavia, l’assistenza sanitaria deve essere garantita in maniera continua. Lo stesso art. 32 della Costituzione italiana ‘tutela e garantisce il diritto alla salute e l’uniformità di trattamento su tutto il territorio nazionale’. La Regione Molise, quindi, deve fare quanto nelle proprie possibilità e competenze per garantire ai pazienti interessati il ricovero nelle strutture sanitarie regionali. A tal proposito – ha concluso Romagnuolo – ho presentato una mozione impegnando il Presidente della Regione Molise, Donato Toma, ad un tempestivo interessamento presso le strutture competenti, al fine di scongiurare ulteriori blocchi, garantendo a tutti i cittadini molisani il diritto alla salute”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail
NOTIFICA PER PUBBLICI PROCLAMI in ottemperanza alle ordinanze del TAR Molise nn. 162/2020 e 88/2021, rese nel giudizio N.R.G. 186/2020

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

NOTIFICA PER PUBBLICI PROCLAMI in ottemperanza alle ordinanze del TAR Molise nn. 162/2020 e 88/2021, rese nel giudizio N.R.G. 186/2020

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: