POLITICA – Regione, Bilancio: un buco da 500 milioni di euro

Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro
pasta La Molisana
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

CAMPOBASSO – Approvazione del Def della Legge di stabilità e Bilancio finanziario pluriennale, è partita in Consiglio regionale la mini maratona che porterà entro giovedì al voto dello stesso documento contabile preventivo.

Oggi è iniziata la discussione del Def contenente gli indirizzi di programmazione e quindi delle scelte per i prossimi tre anni dove ovviamente la montagna da cominciare a scalare è il grande debito pubblico regionale maturato negli anni che ammonta a circa 500 milioni di euro.

Un’impresa da K2 per i molisani che continuano a restare in loco e che rende ancora più difficile sapere e quindi prevedere con quali risorse il buco finanziario dovrà essere coperto visto l’azzeramento demografico, la fuga dal Molise soprattutto dei giovani, e quello imprenditoriale e industriale che ormai ha travolto tutto. Un terreno di scontro fertile per l’opposizione in aula, oggi, dove le differenze ideologiche politiche di posizione sono subito affiorate e dove il dito è stato immediatmente puntato su una programmazione che nel Def non promette nulla di buono  e che quindi ha scaldato subito gli animi della contestazione e della polemica. Un test politico anahe queste sedute del Bilancio che nelle prossime ore e sedute decanteranno ancora meglio le vocazioni di pensiero all’interno dell’aula dove non mancano anche nella maggioranza voci fuori dal coro almeno quelle dietro le quinte che qui purtroppo restano, e che certamente avrebbero voluto altri atteggiamenti di confronto e di coinvolgimento nell’allestimento dell’impalcatura ad uno dei momenti più importanti dell’annunciata ripresa economica e sociale, si spera, del post Covid, con le riprese del Recovery Fund e delle risorse per il rilancio del Sud.

il direttore                 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail
NOTIFICA PER PUBBLICI PROCLAMI in ottemperanza alle ordinanze del TAR Molise nn. 162/2020 e 88/2021, rese nel giudizio N.R.G. 186/2020

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

NOTIFICA PER PUBBLICI PROCLAMI in ottemperanza alle ordinanze del TAR Molise nn. 162/2020 e 88/2021, rese nel giudizio N.R.G. 186/2020

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: