Presunta aggressione Toma Tibero, dieci giorni di prognosi per trauma al setto nasale a Tiberio. La Digos indaga con le testimonianze del posto

digos questura
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro
pasta La Molisana

CAMPOBASSO – Ognuno ha raccontato la sua versione dei fatti nella giornata di ieri in merito alla presunta aggressione verbale a Toma e fisica a Tiberio, ancora tutta da accertare, su cui sta lavorando la Digos della Polizia di Stato di Campobasso che in queste ore sta visionando le immagini delle videocamere situate tra via De Attellis e via Roma e verificando alcune testimoniane di persone che a quell’ora si trovavano in zona.

Maurizio Tiberio collaboratore del presidente Toma, che sarebbe entrato in contatto fisico con uno dei due giovani al centro della vicenda, è in convalescenza con dieci giorni di prognosi prescrittigli causa trauma al setto nasale.

Un episodio increscioso su cui ovviamente le forze dell’ordine hanno accentrato i dovuti accertamenti per ricostruire la dinamica dei fatti e da qui cercare e da qui inviare probabilmente una relazione informativa all’Autorità giudiziaria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: