COVID – Vaccini, Figliuolo bacchetta le Regioni su over 60 e fragili: “Basta propaganda”

Figliuolo
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud
pasta La Molisana

VACCINI – Il commissario per l’emergenza Covid Paolo Figliuolo, da Firenze, parla chiaro e chiede alle Regioni di andare avanti con il piano vaccinale.

Il commissario per l’emergenza Covid Paolo Figliuolo, in visita all’hub vaccinale Mandela Forum di Firenze, rivolge un accorato appello a tutte Regioni:

Lo chiedo davvero a tutti i presidenti – dice il generale – di andare avanti con il piano: è facile farsi prendere dalla propaganda, e dire apro questa categoria o un’altra, ma se noi non mettiamo in sicurezza gli over 60, che sono quelli che hanno il 95% di probabilità di finire in ospedale, peggio ancora in intensiva e peggio ancora di morire, non ne usciamo più.

Ci dobbiamo concentrare su queste due categorie: gli over 60 e i fragili. Adesso abbiamo davanti 2-3 settimane in cui dobbiamo tenere la barra dritta. Da giugno, con l’arrivo massiccio di vaccini – continua Figliuolo – potremo pensare ad avere le inoculazione massicce sul resto delle categorie: gli alberghieri, il settore della grande distribuzione che ne hanno bisogno, i cassieri che hanno lavorato dall’inizio della pandemia e che per me sono eroici come i medici.

Tutti sono essenziali ma adesso dobbiamo continuare a mettere in sicurezza le persone più vulnerabili” ha concluso il commissario.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: