ISERNIA – 2 giugno, festa della Repubblica nel segno del rilancio e della rinascita

festa del 2 giugno is
mama caffè bar venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
pasta La Molisana

PARCO DELLA RIMEMBRANZA – La celebrazione del 2 giugno si è svolta all’insegna della sobrietà e con il cerimoniale ridotto al minimo.

La città di Isernia, nella mattinata odierna, ha celebrato il 75° anniversario della Repubblica Italiana, una festa che anche quest’anno, per evitare assembramenti, è stata celebrata con un programma ridotto all’essenziale.

Le autorità civili, militari e religiose, si sono ritrovate in piazza Tedeschi per prendere parte all’iniziativa organizzata dalla Prefettura di Isernia. Il prefetto, Gabriella Faramondi, ha depositato d’una corona d’alloro nel Parco della Rimembranza. Come da programma alle ore 11, presso l’Auditorium Unità d’Italia, sono state consegnate, ai nuovi insigniti, le Onorificenza al Merito della Repubblica Italiana, riconoscimento concesso dal Presidente della Repubblica.

Il prefetto di Isernia, Gabriella Faramondi, al termine della cerimonia, ha rilasciato una breve dichiarazione sul significato della Festa della Repubblica:

Il significato della cerimonia di oggi è più che mai importante per il nostro Paese. Per l’affermazione dei valori di uguaglianza, di democrazia, di solidarietà e libertà. Una ricorrenza che assume un sapore particolare perché è la festa dell’unità nazionale, della grande capacità dell’Italia di saper far squadra e di lavorare, ciascuno con le proprie responsabilità e nel rispetto dei propri compiti, con il fine ultimo che è il bene della collettività.

Grazie alla collaborazione di tutti, siamo riusciti a lottare contro la pandemia ottenendo buoni risultati. Va riconosciuto il senso di responsabilità e di serietà che i nostri concittadini, con principale riferimento alla provincia di Isernia, hanno saputo dimostrare. Non è un caso se oggi siamo tra le regioni con il più basso livello di rischio. Facciamo un ultimo sforzo comune, percorrendo un ultimo miglio, che ci porterà fuori da questa pandemia“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

SEGUICI SU FACEBOOK »

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

SEGUICI SU FACEBOOK »

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: