POLITICA – Torre Covid, Iorio: “La soluzione più inadeguata per i molisani”

michele iorio
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro
pasta La Molisana
Smaltimenti Sud

CAMPOBASSO – Il consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Michele Iorio, commenta la notizia riguardante la realizzazione della Torre Covid nel capoluogo di regione.

“Leggo che dopo una riunione fiume – scrive Michele Iorio – si sarebbero sbloccati i lavori per la realizzazione della Torre Covid che comporteranno almeno 7/8 mesi per l’attuazione. Ai tempi lunghissimi, dunque, si aggiunge anche l’aumento dei costi.

La notizia – continua l’esponente di FdI – rappresenta una vera e propria angheria nei confronti dei molisani da parte del governo nazionale con la complicità del presidente della Giunta regionale. Il tutto condito da una confusione gestionale che vedrà coinvolto ancora il Cardarelli di Campobasso che non solo non avrà più disponibili i locali adibiti ad ambulatori, ma l’ospedale unico centro Hub e DEA di I Livello regionale dovrà condividere con la Torre Covid anche i servizi e i percorsi.

Insomma – conclude Iorio -, quella che dovrebbe essere una buona novella non è altro che una notizia in cui non c’è nulla da gioire ma solo da sperare che davvero il Covid sia sconfitto”.

C.C.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: