POLITICA – Il Governo impugna la Legge di stabilità e bilancio di previsione del Molise

consiglio dei ministri
mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud
pasta La Molisana
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

GOVERNO – Il Consiglio dei Ministri, riunitosi giovedì 24 giugno, ha impugnato la Legge di stabilità 2021 della Regione Molise.

Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro per gli affari regionali e le autonomie Mariastella Gelmini, ha esaminato undici leggi delle Regioni e delle Province autonome e ha deliberato di impugnare: la legge della Regione Molise n. 2 del 04/05/2021: “Legge di stabilità regionale anno 2021”, in quanto talune disposizioni si pongono in contrasto con la normativa statale in materia di armonizzazione dei sistemi contabili e degli schemi di bilancio delle Regioni, in violazione dell’articolo 117, secondo comma, lettera e), della Costituzione; la legge della Regione Molise n. 3 del 04/05/2021: “Bilancio di previsione pluriennale per il triennio 2021-2023” in quanto talune disposizioni si pongono in contrasto con la normativa statale in materia di armonizzazione dei sistemi contabili e degli schemi di bilancio delle Regioni, in violazione dell’articolo 117, secondo comma, lettera e), della Costituzione.

C.C.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: