ISERNIA – Covid, tornano i buoni spesa per le famiglie in difficoltà

comune isernia
mama caffè bar venafro
pasta La Molisana
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

ISERNIA – Il Comune intende assegnare alle famiglie in difficoltà, in seguito all’emergenza epidemiologica da COVID-19, dei buoni spesa da utilizzare per l’acquisto di generi alimentari.

La forma di sostegno economico s’intende assegnata al nucleo familiare. Pertanto, le eventuali istanze prodotte dal singolo componente richiedono la valutazione della situazione familiare complessiva, delle risorse complessive del nucleo e della rete parentale.

La concessione degli interventi di assistenza economica avviene entro i limiti complessivi delle somme
assegnate all’Ente pari a € 148.285,53. In esecuzione della Deliberazione di Giunta Comunale n. 187 del 10.12.2020 sono stati già consegnati buoni spesa utilizzabili per il rifornimento di generi alimentari per un importo pari ad € 39.920,00. In esecuzione della Deliberazione di Giunta Comunale n. 40 del 25.03.2021 sono stati consegnati ulteriori buoni spesa utilizzabili per il rifornimento di generi alimentari per un importo pari ad €
55.710,00.

Il Comune di Isernia vuole utilizzare le restanti risorse di cui al Fondo di Solidarietà Alimentare per l’erogazione di buoni spesa utilizzabili per il rifornimento di generi alimentari. Destinatari del sostegno economico sono i nuclei familiari residenti o stabilmente dimoranti nel Comune di Isernia alla data di presentazione della domanda, che dimostrino di essere particolarmente esposti agli effetti economici derivanti dalla emergenza epidemiologica da virus COVID-19 o, comunque, di versare in stato di bisogno.

Per ogni nucleo familiare la domanda può essere presentata da un solo componente. L’importo del contributo economico verrà assegnato in base a specifica graduatoria stilata che terrà conto delle seguenti priorità:

Il nucleo familiare non deve disporre, attualmente, di nessuna fonte di sostentamento effettivamente percepita
(Stipendio, Pensione, CIG, REI, Reddito di Cittadinanza, altre forme di sostegno pubblico, altro…) e non deve aver già beneficiato in precedenza della stessa.

Le domande vanno presentate entro mercoledì 14 Luglio 2021:

a) a mezzo PEC all’indirizzo: comuneisernia@pec.it;

b) invio attraverso i Patronati, le Associazioni di volontariato, gli Enti del terzo settore e privati che si
rendano disponibili.

Il modulo della richiesta è scaricabile dalla home page del sito istituzionale del Comune di Isernia.

C.C.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: