AGNONE – Festival del teatro dialettale, al via i festeggiamenti

scalinata sant'antonio agnone
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro
pasta La Molisana

AGNONE – Torna finalmente il Festival del Teatro e ci si prepara all’inaugurazione della Mostra del Costume Antico della ‘Ndocciata. Si tratta di un evento di sostanziale importanza per l’Alto Molise.

È tutto pronto per alzare il sipario. Dopo la prima dello scorso 22 maggio, che ha portato sul palco del Teatro Italo-Argentino attori e artisti provenienti da tutto l’Alto Molise, il Comune di Agnone si prepara per la prima rassegna teatrale dopo lo stop imposto dalla pandemia.

Un calendario di quattro appuntamenti che, tra luglio e agosto, porteranno in scena altrettanti spettacoli teatrali a opera di compagnie provenienti dal molise, ma anche dalle regioni limitrofe: Abruzzo, Campania, Lazio e Puglia.

Sarà la scalinata che collega la storica Piazza del Mercato alla torre campanaria della Chiesa di Sant’Antonio a fare da platea per il palcoscenico che, dopo anni, tornerà ad essere rivolto proprio alla scalinata. Un teatro eccezionale per una serie di eventi che, nel rispetto delle norme Covid, vedranno posti a sedere assegnati.

Il via per questo festival tutto estivo sarà sabato 24 luglio prossimo, a partire dalle 21. Sul palco la compagnia barese Thea3 che porterà in scena “I favolosi anni 60”, un racconto brillante, leggero e comico sul meridione del tempo.

Eletta miglior spettacolo di narrazione nell’edizione 2018 del concorso Fita Scena.0, lo scopo della commedia è quello di rispolverare i ricordi dell’epoca, ma, allo stesso tempo, incuriosire e far comprendere come in passato fosse più facile dare risalto e importanza ai valori umani più semplici, come il rispetto per il prossimo ma anche la ricerca della felicità nelle piccole cose.

L’opera, scritta da Emanuele Battista e diretta da Maurizio Sarubbi, sarà solo il primo spettacolo del palinsesto estivo, che prevederà uno spettacolo a settimana alle ore 21 fino al 20 agosto prossimo con il seguente calendario:

  • 31 luglio – Compagnia Quelli che il teatro di Nola (NA): “UNA NOTTE CON DORA”, regia di Marco Lanzuise
  • 7 agosto – Compagnia L’allegra brigata di Sora (FR): “IL PROCESSO SCAVALCA”, regia di Federico Mantova
  • 14 agosto – Compagnia Teatrale Atriana di Atri (TE): “LA PIAZZA ANNASCONNE…MA NEN PERDE…”, regia di Giancarlo Verdecchia
  • 20 agosto – Compagnia Sceme Sembe Nuje di S.Croce di Magliano (CB): “A lettere de mamme”, regia  di Nicolangelo Licursi

Tutti gli spettacoli andranno sempre in scena nella caratteristica location, salvo condizioni meteorologiche avverse. Qualora, infatti, il tempo fosse inclemente, le rappresentazioni andrà in scena nel Teatro Italo-Argentino.

L’apertura del sipario per la prossima serata, quindi, prevista alle ore 21 e l’ingresso è libero. “Siamo entusiasti di poter dare il via a questa stagione teatrale estiva” fanno sapere dal Comune. “Come dicevamo nelle settimane precedenti, in fase preparatoria per l’appuntamento del 22 maggio scorso, andato in diretta streaming, far ripartire la cultura significa anche, e soprattutto, scommettere sulle bellezze del proprio paese. È proprio per questo che abbiamo scelto una delle scalinate più caratteristiche per ospitare il pubblico” hanno commentato dall’Amministrazione. “Crediamo fermamente nella nostra storia e nella forte tradizione di cui Agnone si è fatta custode a lungo. È proprio per questo, infatti che nei prossimi giorni inaugureremo anche una nuova mostra dedicata al costume antico della ‘Ndocciata. Siamo ormai agli sgoccioli anche per la conclusione di questo progetto e nel corso della settimana sveleremo altri dettagli”.

Va così profilandosi un nuovo futuro per la cultura che ad Agnone è sempre stata di casa. Un cambio di rotta che, certamente, sarà in grado di movimentare gli animi e le coscienze.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: