VENAFRO – Comune, affari generali e urbanistica: nominati i responsabili

comune venafro
pasta La Molisana
mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

VENAFRO – Il sindaco Alfredo Ricci ha nominato due nuovi responsabili di settore. Le nomine fanno parte della riorganizzazione generale che risponde all’esigenza di far sì che la macchina comunale sia sempre più efficiente e orientata al risultato.

L’Ing. Chiaverini è il nuovo responsabile del Servizio Urbanistica, mentre l’Avv. Vallone è il nuovo responsabile del settore Affari Generali.

“Ho provveduto oggi a firmare i decreti di individuazione dei nuovi Responsabili dei Settori Affari Generali e Urbanistica,  rispettivamente nelle persone dell’Avv. Arianna Vallone e dell’ing. Marco Chiaverini. – comunica il primo cittadino di Venafro – Si tratta di due professionisti affermati, che hanno maturato negli anni numerose esperienze nella Pubblica Amministrazione e che sapranno, pertanto, sicuramente dare un impulso vitale all’attività amministrativa del Comune di Venafro.

In particolare, voglio ricordare l’incarico ricoperto per molti anni dall’Avv. Vallone quale Responsabile dell’Ufficio Avvocatura del Comune di Venafro, che le consente, oltre tutto, di avere già conoscenza puntuale di molte problematiche dell’Ente e di molte questioni di cui ora si andrà ad occupare nel nuovo ruolo di Responsabile del Settore Affari Generali.

L’Ing. Chiaverini, invece, fino a pochi mesi fa ha rivestito l’importante e delicato ruolo di direttore del Consorzio di Bonifica della Piana di Venafro, con risultati più che soddisfacenti. Nel nuovo ruolo l’Ing. Chiaverini potrà mettere a disposizione del settore Urbanistica del Comune la conoscenza del territorio inteso in senso globale, oltre che una importante esperienza di gestione di strutture complesse, che consentirà di affrontare in maniera qualificata le sfide di sviluppo del territorio a cui l’Amministrazione sta lavorando e su cui sono pronti a partire importanti progetti che cambieranno il volto della città.

Con questi provvedimenti si concludono, – dice il Sindaco -, le due procedure avviate alcuni mesi fa ai sensi dell’art. 110 del d.lgs. n. 267/2000.

Si tratta di un risultato a cui giungiamo dopo avere ottenuto l’autorizzazione all’assunzione da parte del Ministero dell’Interno, imprescindibile per il nostro Comune, ancora in riequilibrio pluriennale a causa delle situazioni debitorie ereditate dalle precedenti Amministrazioni. Ma, soprattutto, si tratta del primo tassello di un mosaico più ambizioso, che vedrà finalmente il Comune di Venafro tornare nei prossimi mesi e anni ad assumere. Negli ultimi tempi le difficoltà incontrate nell’erogazione dei servizi a causa della riduzione sempre maggiore di personale sono state tante, e per questo colgo l’occasione per ringraziare tutti i dipendenti comunali per il lavoro svolto tutti i giorni.

Ma adesso, dopo anni di pensionamenti senza turn over, la prospettiva a cui stiamo lavorando è quella di un rinforzo della macchina amministrativa comunale, con innesti importanti in tutti i settori. In questo senso a breve sottoporrò all’approvazione della Giunta il piano pluriennale del fabbisogno del personale, a cui sto lavorando in prima persona, che avrà significative previsioni.

Contiamo, così, quanto prima di avviare la struttura comunale a una necessaria normalizzazione. Si tratta di un lavoro non semplice, e vorrei ricordarlo a qualche distratto (o presunto tale) che, non conoscendo i problemi del Comune di Venafro per non essersene mai occupato se non con qualche battuta a caso o post su facebook, ogni tanto fa finta di preoccuparsi della sorte del nostro Comune e dei suoi dipendenti. La verità è che la capacità assunzionale del Comune è stata per anni di fatto bloccata a causa dei debiti ereditati, e soltanto grazie al lavoro fatto negli ultimi anni, e nell’ultimo in modo particolare, abbiamo creato le condizioni per avviarci a uscire dalle secche.

Iniziamo ora con queste due assunzioni dell’Avv. Vallone e dell’Ing. Chiaverini – conclude Alfredo Ricci – finalmente procediamo spediti verso una nuova ripartenza del nostro Comune anche su un piano di gestione del personale”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

SEGUICI SU FACEBOOK »

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

SEGUICI SU FACEBOOK »

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: