Inferno di fuoco in Basso Molise, situazione critica a Campomarino e Guglionesi

Smaltimenti Sud
pasta La Molisana
mama caffè bar venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

CAMPOMARINO – Sono diversi i roghi, molto probabilmente dolosi, che si sono estesi nella zona del Lido. Forti disagi anche a Guglionesi.

Una domenica di fuoco, con le fiamme che stanno interessando i centri del Basso Molise determinando situazioni di forte disagio in particolare a Campomarino Lido e Guglionesi.

A Campomarino i roghi sono molteplici, con focolai che si sono accesi nel centro abitato minacciando seriamente le persone, le automobili e le abitazioni. La situazione più critica è nella zona del porticciolo turistico, dove diversi turisti sono stati costretti ad abbandonare i camping e le strutture turistiche e ricettive. La situazione potrebbe degenerare in quanto le fiamme si stanno estendendo lungo la pineta e le alte temperature unite al forte vento costituiscono una circostanza molto pericolosa. Al momento il Lido di Campomarino è circondato anche da altri roghi con i Vigili del fuoco, in alcuni casi coadiuvati anche dai turisti e dalla popolazione, che si stanno prodigando per domare le fiamme, mentre la zona sud del paese è bloccata e non raggiungibile.

Le squadre dei Vigili del Fuoco sono chiamate ad operare su più punti, con molta difficolta ed hanno richiesto l’aiuto dei canadair e dei mezzi aerei.

Il traffico sulla linea ferroviaria Bari – Pescara è sospeso a causa dell’incendio. Chiusa al traffico anche la statale 16 all’ingresso di Campomarino,  sia in direzione Termoli che in direzione Foggia. Il traffico è smistato dal personale dell’Anas e delle Forze dell’Ordine, che operano di concerto con i Vigili del Fuoco.

Anche a Guglionesi, dove già durante la notte, un incendio aveva interessato la zona dello stadio comunale, le fiamme sono tornate a causare disagi con diversi roghi che hanno portato ad evacuare alcune case. La zona più colpita è quella del belvedere dove il vento ha alimentato le fiamme che hanno raggiunto il centro storico e invaso Palazzo Celli. Sono diverse anche le automobili danneggiate dalle fiamme. Sul posto sono presenti i Vigili del Fuoco ed i Carabinieri di Termoli. Una donna intenta a spegnere le fiamme che minacciavano la sua abitazione ha riportato delle ustioni ed è stata trasportata all’ospedale San Timoteo di Termoli.

Il sindaco di Guglionesi Mario Belotti ha diramato un comunicato: “A causa del vasto incendio in corso, e che interessa alcune zone periferiche all’abitato di Guglionesi, alcune aree urbane sono state momentaneamente evacuate per la messa in sicurezza dei cittadini. Il Comune di Guglionesi informa che chiunque abbia esigenze di prima necessità può rivolgersi agli operatori presso la palestra di via Catania”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: